Luca Dotto fuori dalla finale dei 100 Sl

0

Quella appena trascorsa è stata una notte da incubo per il nuoto italiano e dell’incubo, oltre a Federica Pellegrini,  ha fatto parte anche Luca Dotto, fuori, con il tredicesimo tempo in semifinale, dalla gara dei 100 stile libero.

Nella prima semifinale dei 100 stile libero (corsia 2) Luca Dotto è settimo con 48″49 e tredicesimo nella classifica generale. Perde qualcosa alla partenza, recupera alla grande e forza il passaggio (22″80) che lo vede secondo ai 50 metri, è in linea con i primi nella vasca di ritorno ma gli mancano gli ultimi metri e scivola via. “C’ho provato – commenta Luca – il passaggio è stato uno dei miei migliori, ma a quindici metri dalla fine non ne avevo più. Le sensazioni erano buone. Ho provato a fare la gara veloce ma alla fine mi sono scomposto. Peccato, perchè se avessi ripetuto i miei tempi di quest’anno potevo entrare in finale”.

La sua semifinale la vince lo statunitense Nathan Adrian che con 47″83 segna anche il miglior tempo d’ingresso in finale. In batteria Luca Dotto aveva chiuso in 48″47 (23″39 il passaggio) segnando il decimo tempo. Il suo record italiano è 47″96 timbrato a Riccione il 21 aprile scorso.

Luca tornerà in vasca domani, per i 50 stile.

Condividi.