La Luparense “battezza” la neopromossa Came e sfida il Ka

0

Al palasport di San Martino di Lupari l’esordio, seppur in amichevole, della Luparense, regala ai rossoblù un successo sulla Came Dosson, la squadra trevigiana che ha vinto i playoff di Serie A2 nell’ultima stagione, staccando il pass per la A.

Ancora ottime impressioni e una crescita costante per la squadra di David Marin, nel pieno della preparazione. La partita, giocata su 2 tempi da 20′, inizia però con il piede sbagliato per Morassi (in versione capitano) e compagni. Un rimpallo sfortunato regala lo 0-1 agli ospiti (autogol di Mancuso).
All’8′ Ramon ristabilisce la parità con un gran tiro da fuori che supera l’ex Marca Miraglia. Prima della fine del primo tempo, al 17′ un rimpallo agevola Rosso che fa secco Morassi e riporta avanti la Came.
Nella ripresa la Luparense rimane fresca e gli ingranaggi cominciano a funzionare alla perfezione. Al 3′ Mancuso riscatta l’autogol e pareggia, e poco più tardi lo stesso pivot ex Benfica segna il gol del 3 a 2.
Prima della sirena finale Edgar Bertoni sigilla il risultato su rigore: 4-2 il finale.
Prossimo impegno sabato a Mareno di Piave

Domani il “Lupi” saranno di scena al 13° Trofeo Inverness Pub di Mareno di Piave (TV), assise al Kaos Futsal Ferrara (Serie A1) e il Carrè Chiuppano Altovicentino (Serie B) per un triangolare che si giocherà su partite da un tempo da 20′ effettivi.
Questo il programma:
ore 16.00: Kaos Futsal-Carrè Chiuppano
ore 17.00: Luparense-Perdente 1^ gara
ore 18.00: Luparense-Vincente 1^ gara

Condividi.