Quella con il Brescia? “Una sconfitta salutare”. Parola di Iori

0

Una sconfitta “salutare”. Per il capitano del Cittadella, Manuel Iori, la battuta d’arresto subita sabato per mano del Brescia, potrebbe avere persino risvolti positivi. “Le certezze sin qui maturate – sono le dichiarazioni del capitano granata raccolte da tuttob.com – non possiamo perderle a causa di una sconfitta. Anche nelle prove precedenti abbiamo commesso errori e li abbiamo analizzati per non ripeterli. Contro il Brescia sono stati più evidenti e abbiamo pagato dazio… Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile. Le Rondinelle sono una squadra giovane, che ha entusiamo e molto dinamica”.
Per sua stessa ammissione i granata avevano preparato tutta un’altra partita rispetto a quella poi disputata. “Siamo stati un po’ leziosi e meno veloci nel far girare la palla- continua Iori – ma abbiamo pagato di più lo sviluppo della fase difensiva rispetto agli errori dei singoli”.
Guai invece a dare colpa ai possibili festeggiamenti anche perchè, ribadisce il capitano “L’obiettivo resta la salvezza, che vogliamo conquistare il prima possibile. Viviamo partita dopo partita, senza farci inutili illusioni”

Condividi.