Cittadella a Monleale. Dopo la vittoria a Piacenza i granata puntano al bis!

0

Dopo l’inizio della settimana scorsa, il massimo campionato di hockey inline procede con la disputa della seconda giornata. Sicuramente lo scontro più interessante sarà a Monleale dove lo Sportleale riceve il Cittadella a partire dalle 20.30 di stasera.

Gli “Orange” esordiscono in casa dopo il pokerissimo messo a segno a Padova. Gli avversari saranno i granata del Cittadella in uno scontro tra formazioni che hanno vinto alla prima giornata e che quindi promette molte scintille. Da una parte lo Sporteleale, formazione concreta ed arcigna, che cercherà di respingere l’assalto del Cittadella. La squadra veneta è reduce dal successo contro le neo promossa Piacenza. Da segnalare che il Cittadella nella prima gara ha fatto giocare in porta l’ex Molinese Belloni mentre il primo gol è stato segnato dal neo acquisto Riccardo Dal Ben che ha sfruttato la buona intesa col compagno di nazionale Vendrame. Proprio l’asse Vendrame –Spain sarà necessaria al Cittadella per violare la difesa dei piemontesi che dopo i primi 50’ si è dimostrata come sempre difficile da passare tanto che l’esordio del nuovo portiere Peruzzi (ex Piacenza ) si è concluso con il primo shutout assoluto della stagione.

La seconda giornata della Serie A si aprirà a Vicenza dalle 19.00 con un interessante derby veneto. Un rinnovato Vicenza ha perso a Forlì di misura per 5:4 alla prima di campionato e vorrà sicuramente riscattarsi nel suo esordio casalingo stagionale in Serie A. Ma sarà una partita dalle mille emozioni visto che il Cus Verona si presenterà a questo evento con tre ex Diavoli quali Roffo, Alberti, Rossetto oltre a Valbusa, Stevanoni e Ciresa. Proprio l’ex storico capitano dei vicentini Roffo, dopo 9 anni con i Diavoli,  ha segnato il primo gol stagionale degli scaligeri che nella loro prima uscita in campionato hanno battuto  sulla pista di casa la neopromossa Ferrara per 7:2. Un Verona ancora in rodaggio ma che vuole continuare il suo percorso in campionato. La squadra gialloblu farà esordire l’ex Roma  Luca Santilli che da questa stagione è passato in prestito al Verona. La squadra di coach Rela darà spazio anche ai giovanissimi prospetti che ben si sono comportati all’esordio assoluto nella Serie A.

Esordio assoluto dei Vipers Asiago che dopo il turno di riposo della settimana scorsa, iniziano in casa  il campionato contro la corazzata del Milano Quanta. Subito un test probante per la formazione vicentina che dovrà vedersela con i pluri Campioni d’Italia in carica. L’esordio dei rossoblu c ontro Roma è stato con il botto ed ha messo in evidenza i nuovi acquisti dei lombardi. La formazione di coach Rigoni ha sbaragliato i Mammuth con un eloquente 15-2. I Vipers, che presentano qualche faccia nuova, cercheranno di vendere cara la pelle ma questo Milano appare già di un altro pianeta.

Programma 2a Giornata – Serie A – sabato 8 ottobre

ore 19:00 Mc Control Diavoli Vicenza – Etichette Zardini Cus Verona Hockey (L.Soraperra/M. Slaviero)

ore 20:00 Mammuth Roma – Libertas Forlì (M.Mancina/A.Zoppelletto)

ore 20:00 Asiago Vipers – Milano Quanta (A.Fonzari/P.Trapani)

ore 20:30 Warriors Ferrara Hockey – Ghosts Padova (A.Grandini/A.Monferone)

ore 20:30 Sportleale Monleale – Cittadella HP (P.L. Chiodo/L.Marri)

Turno di riposo per Lepis Piacenza

Classifica – Serie A
Milano Quanta, Cus Verona, Sportleale Monleale, Cittadella Hp e Libertas Forlì 3 punti

Diavoli Vicenza, Lepis Piacenza, Ferrara Hockey, Ghosts Padova, Mammuth Roma e Asiago Vipers* 0 punti

* -1 partita

Si ringrazia per la collaborazione Ufficio Stampa Lega Hockey

Condividi.