Fila San Martino pronto alla sfida contro Ragusa! Stasera big match da fuochi d’artificio!

0

Appuntamento di quelli imperdibili stasera a San Martino di Lupari. Alle 21.00, nell’anticipo del 5° turno di Serie A1, il Fila San Martino ospita la Passalacqua Ragusa, una delle favorite nella lotta allo Scudetto. Per la prima volta le Lupe affrontano questa sfida da una posizione di classifica più alta rispetto alle Aquile biancoverdi, grazie al poker di successi centrato nelle prime quattro giornate. Nell’ambiente giallonero c’è però la consapevolezza che sarà un match complicatissimo, e che per provare a portarlo a casa bisognerà dare più del cento percento.

L’AVVERSARIA. Rispetto alla squadra che lo scorso aprile ha conquistato la Coppa Italia, il roster delle siciliane ha subìto diversi cambiamenti, e la particolarità è che quest’anno non ci sono atlete americane. Ci sono però due medaglie d’argento olimpiche, Laura Nicholls e Astou Ndour sono infatti salite sul podio a Rio 2016loc_fila-ragusa con la Spagna, e formano una coppia di lunghe da far invidia a tutti. Il ruolo di playmaker è stato invece affidato al talento belga Julie Vanloo, e la squadra di coach Lambruschi si è rinforzata anche nel gruppo di italiane con l’inserimento delle ex Reyer Bagnara e Formica. In campionato Ragusa viene da due sconfitte con Venezia e Lucca, ma mercoledì sera ha esordito in Eurocup con una bella vittoria in Belgio.

I PRECEDENTI. Finora i match con la Passalacqua sono sempre stati tabù per il Fila, che in otto confronti tra campionato e Coppa Italia non è mai riuscito a spuntarla. Sbrissa e compagne vogliono cancellare questa tradizione negativa, e contano sul massimo sostegno di tutti i loro tifosi per non lasciare nulla di intentato.

INFO BIGLIETTI. Venerdì sera le casse del palasport di Via Leonardo da Vinci a San Martino di Lupari apriranno alle 20.00. Per i non abbonati l’ingresso è di 8 euro, ridotto 5 euro per gli over 65, mentre si entra gratis fino ai 17 anni. Tutte le info su www.lupebasket.it/biglietteria-accredito-stampa.

Si ringrazia per la collaborazione Ufficio Stampa Fila San Martino

Condividi.