Frosinone corsaro: nuovo stop al Tombolato per i granata

0

Cittadella Frosinone 2-3 (1-2)

 Marcatori: Pryima (F) al 17’ p.t.; Chiaretti (C) al 32’ p.t.; Paganini (F) al 37’ p.t.; Ciofani (F) al 2’ s.t.; Litteri (C) al 15’ s.t.

I granata ci provano fino al 95′ quando Bardi si supera e salva porta e risultato. I granata si arrendono alla bestia nera Frosinone e ora rischiano di dire addio anche alla vetta della classifica. E’ la seconda sconfitta al Tombolato per gli uomini di Venturato che cedono ad un ottimo Frosinone, capace di acciuffare il vantaggio due volte e di portare a casa 3 punti che gli regalano momentaneamente la zona playoff.

Il Frosinone passa in vantaggio al 17’: sugli sviluppi di un calcio d’angolo da destra, la spizzata di Ariaudo permette a Pryima indisturbato sul secondo palo di deviare in rete. La risposta della squadra di Venturato non si fa attendere e alla mezz’ora arriva il pari a firma Chiaretti. Nemmeno il tempo di esultare e i granata si ritrovano di nuovo in svantaggio: al 37’ Paganini ci prova da fuori area e sull’incerta respinta di Alfonso corregge in porta.

Nella ripresa, bastano appena 60 secondi ai ciociari per  allungare fino al 3-1 grazie a Daniel Ciofani e quando la sfida sembra ormai chiusa, ci pensa il solito Litteri di testa a riportare il Cittadella in partita. Serve a poco: finisce 2-3 e rischia di finire anche il dominio granata in classifica: domani il Verona ha l’opportunità per il sorpasso.

Condividi.