Dopo Frosinone si vola nella terra resa grande da Serse Cosmi!

0

E’sempre lì in testa il Cittadella. 18 punti, uno in più del Verona, quattro in più del Benevento. Domani dalle 15 la formazione di Venturato andrà a far visita al Perugia. Quel Perugia rilanciato nel calcio delle grandi, anni fa, da Serse Cosmi e dai molti calciatori di qualità che ne vestirono la maglia e che oggi si trova al quinto posto in classifica, con 12 punti e tanta voglia di risalire.

Dopo il ko per 3-2 contro il Frosinone, Litteri e compagni vanno a caccia dell’immediata ripartenza; l’obiettivo è quello di ripetere il post Brescia, quando la sconfitta in casa contro le Rondinelle diede poi lo slancio alla capolista per tornare a vincere, prima di fermarsi purtroppo nuovamente, una settimana fa contro i ciociari.

Poco male, l’inizio scoppiettante e la vetta solitaria della classifica hanno dato modo ai granata di incappare in qualche passo falso. E allora tutti a Perugia, con il Cittadella forte del secondo miglior attacco della categoria e di una delle migliori difese. Dodici dei diciotto punti conquistati, il Cittadella li ha strappati lontano dalle mura amiche del Tombolato dove non ha mai perso, conquistando quattro vittorie in altrettante partite. Fondamentale proseguire su questa strada e continuare a lottare.

Nel frattempo la Lega Serie B ha comunicato anticipi e posticipi dal 13° al 18° turno di campionato.

Granata in anticipo contro l’Hellas Verona venerdì 18 novembre alle ore 20.30 nella 15ª giornata.

Ecco in dettaglio tutte le gare del Cittadella:

13ª giornata | CITTADELLA – SALERNITANA sabato 5/11 ore 15.00

14ª giornata | BENEVENTO – CITTADELLA domenica 13/11 ore 15.00 

15ª giornata | CITTADELLA – HELLAS VERONA venerdì 18/11 ore 20.30

16ª giornata | CARPI – CITTADELLA sabato 26/11 ore 15.00

17ª giornata |CITTADELLA – SPAL sabato 3/12 ore 15.00

18ª giornata | CESENA – CITTADELLA sabato 10/12 ore 15.00

Condividi.