Paola Egonu nel libro dei record. La pallavolista di Galliera Veneta entra nella storia!

0

Paola Egonu l’avevamo conosciuta, e incontrata, poco prima dei giochi di Rio 2016. Un’avventura, quella brasiliana per la pallavolista nata a Cittadella e residente a Galliera Veneta, di origini nigeriane, che non le aveva particolarmente sorriso.

Oggi però è lei a guadagnarsi le prime pagine di tutti i giornali perchè ad appena diciassette anni (diventerà maggiorenne il prossimo 18 dicembre) mette a segno un record pazzesco: la giovane stella del Club Italia ha segnato 46 punti nel match della terza giornata del campionato di serie A1 femminile perso al tie-break contro Firenze dal suo Club Italia. Ma nonostante la sconfitta, la giovane Egonu stabilisce il nuovo record di punti in una singola partita di massima serie.

Il precedente primato era stato stabilito nel 2009 da Liubov Sokolova nel match Castellana Grotte-Jesi 2-3 mentre per quanto riguardo l’intero professionismo la Egonu ha eguagliato il record assoluto dei campionati italiani, messo a segno da Mariana Conde in A2 nel lontano 1999 (Progeco Cecina vs Icot Forlimpopoli, 3-2).

Match lunghissimo quello odierno, con parziali fiume (21-25, 26-24, 23-25, 25-20, 18-20). Numeri che hanno permesso alla Egonu di entrare nel libro dei record e di farsi nuovamente notare in maniera determinante! Brava Paola, avanti così!

Condividi.