Trapani non fa paura! Il Cittadella capolista vince 2-0 e continua a dominare

0

Il Cittadella ha ripreso a correre e a Trapani, al termine dei novanta minuti, i granata fanno registrare la sesta vittoria in sette partite di serie B. 2-0 il risultato finale in favore della formazione di Venturato che consolida il primato in testa alla classifica con 18 punti, due in più del Verona fermo a 16; terzo posto per il Benevento che si assesta invece a 14 punti.

Prima frazione granata giocata senza sussulti e al riposo si va sullo zero a zero. Nella ripresa il Cittadella prende in mano le redini del gioco, spinge a fondo sull’acceleratore e trova in capitan Iori l’autore del goal del vantaggio. Conclusione dalla distanza, quella di Iori, che Guerrieri in tuffo riesce soltanto a sfiorare. Sull’1-0 il Trapani prova a reagire ma la difesa schierata da Venturato, capita la lezione di una settimana contro il Brescia, non si fa sorprendere. Smaltita la sfuriata avversaria, il Citta raddoppia. Grande giocata di Kouame che prima ruba palla all’estremo del Trapani e poi serve un assist al bacio a Litteri che spinge in porta il pallone per il 2-0. Vantaggio che rimane invariato fino allo scadere dei tre minuti di recupero e che permette a Venturato e ai suoi uomini di godersi l’ennesima giornata da capolista!

Il 9 ottobre si torna tra le mura amiche del Tombolato con il Frosinone avversario di turno.

TRAPANI – CITTADELLA 0 – 2

Marcatori: 6′ st Iori, 33° st Litteri.

TRAPANI: Guerrieri, Casasola (31′ st Balasa), Pagliarulo, Legittimo, Fazio (12′ st Citro), Nizzetto, Colombatto, Barillà, Rizzato, Ferretto, De Cenco (39′ st Kresic).

A disposizione: Farelli, Daì, Figliomeni, Visconti, Ciaramitaro, Canotto.

Allenatore: Serse Cosmi.

CITTADELLA: Alfonso; Salvi, Scaglia, Pascali (41′ st Pelagatti), Martin; Valzania, Iori (C), Bartolomei; Chiaretti (30′ st Schenetti); Arrighini (26′ st Kouame), Litteri.

A disposizione: Paleari, Benedetti, Lora, Pedrelli, Strizzolo, Paolucci.

Allenatore: Roberto Venturato.

Arbitro: Valerio Marini di Roma.

Assistenti: Disalvo (Barletta) Sechi (Sassari).

NOTE:

Ammoniti: Fazio, Scaglia, Bartolomei, Iori, Colombatto, Pagliarulo, Valzania, Nizzetto.

Espulsi: nessuno.

Angoli: 12 – 2

Recupero: 0′ – 3′

Condividi.