A Carpi son “Pasciuti”. Lasagna sazia il pubblico di casa, Citta a digiuno!

0

Goal a freddo di Catellani, raddoppio indigesto di Lasagna. E il Carpi mette la freccia già dopo 28 minuti e costringe la formazione di Venturato a provare il tutto per tutto per buona parte della successiva ora di gioco. Il risultato però è tutt’altro che positivo con gli attacchi granata che si scontrano ripetutamente con la difesa ben messa in campo da Castori. Carpi che si chiude nel secondo tempo e che blinda bene la porta difesa da Colombi mentre Arrighini, Chiaretti e Litteri faticano ad incidere chiudendo la sfida in esterna con un ko che infastidisce e che costringe Venturato a chiedere ai suoi una pronta e immediata reazione in vista del prossimo match in programma sabato 3 dicembre, dalle 15.00, al Tombolato contro la Spal

CARPI – CITTADELLA 2 – 0
Marcatori: 7′ pt Catellani, 28′ pt Lasagna

CARPI: Colombi, Letizia, Sabbione, Struna, Catellani (25′ st Blanchard), Di Gaudio (44′ st Comi), Lasagna (43′ st Bifulco), Crimi, Pasciuti, Romagnoli, Mbaye.
A disposizione: Belec, Jawo, De Marchi, Tacconi.
Allenatore: Fabrizio Castori.

CITTADELLA: Alfonso; Pedrelli (25′ st Lora), Scaglia, Pasa, Benedetti; Schenetti, Iori (c), Valzania (34′ st Bartolomei); Chiaretti; Arrighini (16′ st Strizzolo), Litteri.
A disposizione: Paleari, Varnier, Pelagatti, Martin, Paolucci, Maniero.
Allenatore: Roberto Venturato.

Arbitro: Antonio Rapuano di Rimini.
Assistenti: Prenna (Molfetta) e Rossi C. (La Spezia).
IV Uomo: Curti (Milano).

NOTE
Ammoniti: Catellani, Pasa, Romagnoli, Pedrelli, Schenetti, Pasciuti
Espulsi: nessuno.
Angoli: 3 – 7
Recupero: 1′ – 3′

Condividi.