Vendrame premiato, Cittadella a Forlì con l’obiettivo sorpasso!

0

Giornata importante per il Cittadella Hockey che alla vigilia della sfida esterna contro il Forlì applaude a Tobia Vendrame (in foto un momento della premiazione), atleta granata premiato ieri sera nel corso della serata organizzata dal Panathlon Cittadella. Un importante riconoscimento per il giovane giocatore medaglia d’argento con la nazionale junior, medaglia d’argento all’ultimo mondiale senior a Roana, vincitore della Supercoppa Italiana in maglia granata e del titolo di campione d’Italia under 20 con il Treviso.

Cittadella che oggi è impegnato sul difficile campo del Forlì, in un match in trasferta dalle mille insidie. Si gioca oggi quindi la settima giornata del massimo campionato di hockey inline. Dopo le sorprese del turno precedente che hanno visto le due squadre al comando della classifica, Milano e Verona, incappare nelle prime sconfitte della stagione regolare, rispettivamente per mano di Cittadella e Monleale, per la settima giornata potrebbero esserci dei movimenti in vetta. Il Milano Quanta sarà impegnato con Ferrara, la neopromossa che viaggia al quarto posto della classifica e che sarà un bel test per un Milano che vuole passare subito al riscatto dopo la cocente sconfitta a Cittadella nell’ultimo turno. La sfida dei rossoblu contro i Warriors sarà l’occasione anche per assistere anche ad una specie di derby familiare: il duo Alessio Lettera-Andrea Bellini si troverà a dover fare i conti con i rispett ivi fratelli, Nicola e Matteo, entrambi giocatori del Ferrara. Fino allo scorso anno tutti questi giocatori formavano la spina dorsale della Molinese.

L’occasione è importante per Milano che può passare al comando solitario della classifica visto che il Verona osserverà un turno di riposo. Ad approfittare del riposo dei gialloblu potrebbe essere anche Cittadella che sarà in trasferta in Romagna contro il Forlì. La Libertas, dopo due vittorie nelle prime due giornate, è in serie negativa da quattro turni. La formazione veneta, invece, è molto galvanizzata dal successo contro Milano che ha rialzato le quotazioni dei granata che s’avvicinano a grandi passi verso Verona e Milano. Ovvio che un risultato positivo a Forlì potrebbe regalare almeno un secondo posto al Cittadella.     

Interessante anche la sfida tra Vicenza e Monleale. I piemontesi hanno dimostrato tutto il loro valore fermando Verona la settimana scorsa. Gli Orange sono a cinque punti di distanza dalle prime posizioni e vogliono continuare a crescere. Di fronte i Diavoli che per adesso hanno vinto solo a Roma ed hanno conquistato un altro punto nell’ultimo turno dopo la sconfitta contro i Vipers all’overtime. I biancorossi, quindi, cercano un risultato di rilievo per dare più concretezza al loro campionato ma se gli alessandrini sono in giornata sarà difficile fermare Frizzera e compagni.

Scontro veneto tutto da decifrare sulla pista di Legnaro – causa indisponibilità del Pala Raciti –  tra i Ghosts Padova e gli Asiago Vipers. I patavini sono reduci dal turno di riposo ed è interessante notare come le due formazioni siano divise in classifica da solo un punto. Sarà quindi aperto ad ogni scenario la sfida Ghosts – Vipers con quest’ultimi che sicuramente, rispetto allo scorso anno, danno molto più filo da torcere e sono molto più determinati a dimostrare il loro valore.

Sfida al calor bianco a Roma dove i Mammuth vogliono conquistare i primi punti stagionali contro Piacenza. Gli avversari, invece, hanno festeggiato contro Forlì, la settimana scorsa, la prima vittoria (all’overtime) in assoluto in Serie A dove hanno guadagnato i primi due punti e di conseguenza hanno mosso la classifica. Ecco perché la sfida tra Roma e Piacenza assume grandi significati per la parte finale della graduatoria.

Presentazione 7a Giornata – Serie A – sabato 26 novembre

ore 19:00 Milano Quanta – Ferrara Hockey (F.Lottaroli/S.Lega)

ore 19:00 Mc Control Diavoli Vicenza – Sportleale Monleale (M.Rigoni/M.Pioldi)

ore 19:30 Libertas Forlì – Cittadella HP (F.Stella/A.Zoppelletto)

ore 20:00 Mammuth Roma – Lepis Piacenza (A.Fonzari/P.Trapani)

ore 20:00 a Legnaro (PD): Ghosts Padova – Asiago Vipers (A.Grandini/M.Mancina)

Osserva il turno di riposo: Etichette Zerdini Cus Verona Hockey

Condividi.