Crollo Cittadella: bastonata 3-0 a Cesena

0

Cesena-Cittadella 3-0 

Marcatori: all’11 s.t. Ciano (CE), al 15′ s.t. Garritano (CE), al 47′ s.t. Djuric (CE)

Uno 0-3 molto più severo di quanto non abbia detto il campo è quello rimediato a Cesena dal Cittadella. I primi 45 minuti rasentano la noia, e registrano solo due emozioni: Prima ci prova Cinelli, fermato in uscita da Alfonso, poi è Djuric che di testa, sugli sviluppo di un calcio d’angolo battuto da Ciano, sfiora il palo. Da parte sua, il Cittadella crea gioco ma non riesce ad impegnare Agazzi neppure una volta.

La ripresa non è tanto diversa: poco gioco e poche emozioni. Per smuovere il tabellino serve l’errore di Martin che si lascia sorprendere da Ciano: 40 metri in solitaria fino ad infilare l’estremo granata. In vantaggio quasi inaspettatamente il Cesena trova anche il raddoppio dopo appena 4 minuti con Garritano che elude il fuorigioco ospite ed infila nuovamente Alfonso. Per assistere al primo vero tiro in porta del Cittadella bisogna arrivare al 19’ quando Salvi, su punizione impegna Agazzi. Proprio il portiere bianconero salva per più volte il risultato fermando per due volte i tentativi di bomber Litteri e uno di Pelegatti. Il risultato sembra ormai acquisito quando a tempo già scaduto Djuric sfrutta l’assist di Panico e chiude il match sul 3-0.

Condividi.