Quando lo sport unisce, festa di tifosi tra Cittadella e Spal!

0

Risultato casalingo sfavorevole al Cittadella 1-2, tuttavia va evidenziato il cosiddetto “3° Tempo” di intensi valori sportivi svoltosi con successo organizzativo e di partecipazione sabato 3 dicembre 2016 alle ore 12 nel pre-partita di Cittadella-Spal al Ristorante Bar “Da Godi” di Fontaniva, sede del “Salf Granata Club-Fontaniva Presente” con la regia di patròn Silvano Birollo.

E’ giunta una folta tifoseria ferrarese, pullman e auto, guidata dalla responsabile del “Coordinamento Spal Club” Valentina Ferozzi incontrandosi con una rappresentanza del Centro Coordinamento Club Granata-CCCG con i segretari Rino Piotto e Lamberto Tellatin e la cerimonia curata da Francesco Rebellato con vari soci presenti.

Il festoso pranzo comunitario, con sventolio di vessilli e bandiere, brindisi e taglio della grande torta con la sgargiante scritta “Avversari in campo e Amici fuori”, ha sancito e rafforzato gli ideali sovrani dello sport di amicizia e condivisione, nello spirito e insegnamenti del compianto presidentissimo-fondatore AS Cittadella 1973 Angelo Gabrielli, proseguendo il legame del “Salf Granata Club” con gli sportivi bianco-celesti, dopo avere già promosso il “3° Tempo” nella scorsa semi-finale primaverile di Coppa Italia e programmando la trasferta in pullman allo storico Stadio Paolo Mazza il prossimo 25 aprile 2017 nel girone di ritorno.

Le radici affondano inoltre nel beniamino comune Andrea Pierobon ora allenatore dei portieri del Cittadella, “portierone” dalla lunga carriera nella penisola per otto stagioni alla Spal e concludendo nel Cittadella a 46 anni record-professionistico ogni-tempo.

La carovana si è poi diretta assieme verso lo Stadio Pier Cesare Tombolato sostenendo le squadre con reciproci rispetto e applausi.

Sabato prossimo un folto gruppo di sportivi granata si recherà al blasonato Orogel Stadium-Dino Manuzzi (già La Fiorita) di Cesena, con il pullman del “Club Granata Cittadellese” (con capo-gruppo Roberto Zanon) e vari autoveicoli e con il referente bianconero Roberto Checchia è stato promosso un uguale pranzo pre-partita e una bicchierata al pullman nel dopo-match per proseguire sempre lungo questa strada delle splendide relazioni sportive.

Condividi.