Il Cittadella all’esame Ternana sfida il debutto di Gualtieri

0
E’ certamente più difficile di quanto non dica la classifica l’impegno da cui è atteso oggi il Cittadella in Umbria. Di fronte i granata trovano una Ternana in crisi: i rossoverdi arrivano da 4 k.o. consecutivi con ultimo punto ottenuto nel pari di Carpi, 1-1 il 10 dicembre scorso. Ma a guidare gli umbri, da oggi, c’è Carmine Gautieri al quinto subentro a stagione in corso della sua carriera tecnica. Finora la gara di debutto lo ha sempre visto protagonista, con 2 successi e 2 pareggi a proprio favore.
Mister Venturato non avrà a disposizione Litteri e Kouame, ancora infortunati, e non potrà contare neppure su Valzania fermato per un turno dal Giudice sportivo.

Queste le dichiarazioni pre-partita del mister granata:

“Nell’arco di un campionato ci può stare che ci siano dei momenti in cui qualcuno ha dei problemi, bisogna essere bravi e capaci nel farsi trovare pronti. Credo che questa squadra abbia giocatori di qualità indipendentemente da chi scende in campo”.
“La situazione a Terni è questa, c’è stato il cambio dell’allenatore e sono sicuro che l’attenzione e la concentrazione verso l’obbiettivo sarà più alta. Per quanto ci riguarda credo che dobbiamo essere come sempre concentrati su di noi con la consapevolezza che nonostante i cambi la Ternana è una squadra di valore. Gautieri proporrà le sue idee ai giocatori, cercheremo di fare la gara come abbiamo sempre fatto. Voglia, abnegazione e umiltà serviranno sempre, ancor di più per affrontare una trasferta difficile dai punti in palio pesanti sia per noi che per la Ternana.”
“Sicuramente è un momento molto importante della stagione, non sarà facile mantenere questa situazione ma sappiamo che ce la siamo costruiti questa posizione in classifica e proviamo a fare qualcosa di importante. E’ giusto come sempre concentrarsi gara per gara, ora c’è la Ternana.”
Questi i 20 convocati:
PORTIERI | Alfonso, Paleari.
DIFENSORI | Benedetti, Pasa, Pedrelli, Pelagatti, Martin, Scaglia, Salvi, Pascali, Varnier.
CENTROCAMPISTI | Iori, Bartolomei, Paolucci, Iunco, Schenetti, Maniero.
ATTACCANTI | Arrighini, Strizzolo, Chiaretti.

Condividi.