Fanola stende Palermo, oggi le Lupe sfidano Napoli

0

Successo sofferto ma meritato per il Fanola, che imponendosi sul Maddalena Vision Palermo riporta in parità il proprio record (7 vittorie e 7 sconfitte) e conquista altri due punti fondamentali con cui provare a blindare la salvezza il prima possibile.

La ragazze dell’A1, invece, archiviata la sfortunata parentesi della Coppa Italia, che ha visto il Fila mancare per un soffio la qualificazione alle Final Four e perdere per infortunio Megan Mahoney,  sono pronte a rituffarsi in campionato, subito alla ricerca di un’affermazione di spessore per rilanciarsi. Il calendario propone una sfida di quelle decisamente dure:  le Lupe saranno di scena sul campo della Saces Mapei Givova Napoli, in un match che sarà trasmesso in diretta tv da Sportitalia.

L’AVVERSARIA. Formazione dal talento infinito, in questo girone di ritorno Napoli ha salutato l’ungherese Honti (concluso il suo contratto) e riabbracciato Jacki Gemelos, rientrata dopo l’infortunio alla mano dell’Opening Day. Le partenopee inoltre possono contare su due lunghe dominanti come Gray e Plaisance. I numeri delle americane sono eloquenti: 20 punti e 12 rimbalzi di media per la prima, 17+12 per la seconda. Negli ultimi tempi la squadra di coach Nino Molino ha avuto ancora problemi di infortuni ed è caduta con Lucca e Schio fra campionato e coppa, ma per la sfida di domenica potrebbe ritrovare la play Debora Gonzalez, che quando incrocia la strada di San Martino si esprime sempre a grandi livelli.

L’ANDATA. In quella che è stata la prima gara casalinga della sua stagione, il Fila si è imposto all’andata per 73-63, al termine di una partita sempre condotta grazie a un’ottima prestazione.

Condividi.