Stefano Marchetti: nome nuovo per la dirigenza del Chievo?

0

Cittadella e Chievo Verona: due piccole realtà felici del calcio italiano che a breve potrebbero incrociare le loro strade. Il ds clivense Luca Nember, infatti, pare stia per rescindere consensualmente il proprio contratto con il Chievo Verona, causa (a quanto pare) divergenze di vedute con il presidente Campedelli sia per quanto riguarda il mercato invernale (vedi la mancata cessione di Lucas Castro, ndr) sia per il proseguio del proprio rapporto.

Ma perché tutto ciò coinvolgerebbe anche il Cittadella?

Secondo le ultime indiscrezioni, riportate anche da fonti veronesi e da “La Gazzetta dello Sport”, la società di via Galvani pare abbia messo nel mirino per la prossima sessione di mercato estiva proprio il ds granata Stefano Marchetti. Sono solo rumors di mercato oppure c’è qualcosa di solido alla base di questa notizia?
Di certo c’è solo che il buon lavoro del direttore granata non è passato inosservato tra la dirigenza gialloblù, sempre attenta a valutare i profili migliori sotto l’aspetto direttivo e umano.

Gli ottimi rapporti tra il Chievo e il Cittadella, sbocciati negli ultimi anni con i prestiti di Jallow e Bobb e con la valorizzazione di Meggiorini (che oggi milita tra le fila clivensi) da parte di Marchetti, potrebbero essere più di un buon indizio per portare a termine la trattativa.

Vedremo nei prossimi giorni gli sviluppi di queste voci.

Stefano Sartore

Condividi.