Cittadella spietato! I Mammuth Roma vengono travolti 20-0

0

Il Cittadella ottiene la vittoria più larga di tutto il campionato con un 20-0 contro i Mammuth Roma. Dopo due sconfitte consecutive contro Milano e Verona, i granata si riprendono con gli interessi e si mantengono ad un punto da Verona e Monleale in attesa delle ultime due giornate. In evidenza Vendrame con quattro reti. Poi tre reti a testa per Tombolan, Spain e Covolo. Doppiette per Grigoletto e Sommadossi. Shutout per Belloni.

Arrivano ulteriori verdetti dopo la 20esima giornata. La Lepis Piacenza vince contro i Diavoli ma non basta per salvare il posto agli emiliani nella massima serie. In un ipotetico arrivo a pari punti tra Vicenza e Piacenza, sempre possibile. La differenza reti negli scontri diretti pende per i vicentini. Piacenza quindi è la seconda squadra che viene retrocessa dopo i Mammuth Roma. I Diavoli, però, con questa sconfitta non possono più ambire ai playoff visto che la distanza dalla Libertas Forli, al momento ottava classificata, è incolmabile. Quindi dopo questa giornata si sono individuate le 8 formazioni che prenderanno parte ai playoff della massima serie: Milano, Monleale, Verona, Cittadella, Asiago, Padova, Ferrara e Forlì. Le ultime due giornate serviranno a stilare l’esatta griglia playo ff. Intanto si restringe la classifica della Serie A dopo la 20esima giornata. Con la capolista che ha osservato il suo turno di riposo, le più vicini inseguitrici non fanno sconti agli avversari. Larghe vittorie di Monleale e del Verona e larghissima vittoria del Cittadella contro Roma. Milano che comunque ha bisogno di un solo punto nelle prossime due giornate per vincere la stagione regolare nei confronti degli inseguitori.

Il Monleale vince a Ferrara in doppia cifra ed accoglie nel roster Patrick Bona e Max Oberrauch, esperti giocatori che hanno finito la loro stagione sul ghiaccio. E sono proprio i nuovi arrivi a distinguersi nel primo tempo. Dopo la rete di Alutto, arrivano i goal di Bona e poi di Oberrauch che permettono alla formazione alessandrina di portarsi sul 3-1 alla fine del primo tempo. In mezzo alle marcature dei volti nuovi, la prima rete dei Warriors con Bellini. Nella ripresa ancora Oberrauch per l’allungo dei piemontesi che poi dilagano con Faravelli, Pagani e Crivellari. Dervaric accorcia le distanze ma sono ancora gli Orange a dettare legge con Crivellari (altre due reti) e Bona. L’ultimo spunto è dei padroni di casa con Zabbari. Ferrara, dopo questa sconfitta, scivola in settima posizione e viene superato dai Ghosts.

Il Verona mantiene il passo del Monleale e vince ad Asiago. Il primo tempo si chiude in parità. In avvio di gara meglio gli ospiti con più volume di gioco ed occasioni. Ustignani colpisce anche un palo. Vipers sorretti da un buon Olando in porta. Al 12’ si sblocca il risultato in favore dei Vipers che in powerplay castigano i gialloblu grazie al passaggio di Basso per Stella che non sbaglia dopo un errore veronese. I berici prendono coraggio e vanno vicini anche al raddoppio. Ma poi Verona pareggia grazie ad un powerplay con un tiro di Rossetto deviato da Stevanoni. Nel finale Pernigo si divora un goal. Nella ripresa le penalità fioccano ed il powerplay premia gli ospiti contro dei Vipers un po’ arrendevoli in difesa. Dopo una botta e risposta tra Valbusa e Basso, il Verona prende il largo con la rete di Roffo e ben tre di Ustignani. Rodeghiero e Rossetto, poi,  fissano il punteggio finale sul 7-3 per i gia lloblu.

Inizio fulmineo dei Ghosts che a Forlì nei primi 17’ si portano sul 4:0 grazie alle reti di Baldan, Piroso e Calore (doppietta). Prima della fine del tempo la Libertas dimezza lo svantaggio con Marchiando e Bartheldy. Nella ripresa i patavini accelerano ulteriormente con le reti di Piroso (doppietta), Baldano e Pistellato che non lasciano scampo ai padroni di casa. Forlì comunque è ai playoff visto la sconfitta di Vicenza a Piacenza. I Ghosts, invece, vanno in sesta posizione e superano Ferrara. Padova ritorna alla vittoria dopo due sconfitte.

Il Piacenza vince ma non basta per evitare la retrocessione. Il primo tempo è molto combattuto e si chiude in parità (3:3). Alle reti iniziali dei padroni di casa con Podda e Cortenova, rispondono gli ospiti con De Lorenzi e Rigoni. Poi ancora una botta e risposta tra Dell’Antico e Raccanelli. Nella ripresa la Lepis risolve a suo favore la contesa con le reti di Iuratti e Labò.

Serie A – Risultati 20esima Giornata – Stagione Regolare

Giornata 20 – Gara N. 01

A.S.D.CITTADELLA HOCKEY PATTINAGGIO – MAMMUTH ROMA: 20-0 (9-0)
A.S.D.Cittadella Hockey Pattinaggio: Facchinetti D [0′]; Belloni M [50′]; Grancara F, Tombolan M, Vendrame T, Covolo L, Grigoletto M, Spain K, Merli M, Tonin G, Marini F, Bragagnolo S, Sommadossi D,

Mammuth Roma: Pieralli L [25′]; Meli A [25′]; Santilli D, Fratalocchi R, Rossi F, Strafonda A, Zolovkins A, Tosti S, Arcese M, Monteleone D,

Marcatori: PT 1: 1’02” Tombolan M (CIT), 3’52” Marini F (CIT), 5’11” Vendrame T (CIT), 7’50” Spain K (CIT), 8’23” Sommadossi D (CIT), 9’20” Vendrame T (CIT), 14’39” Tombolan M (CIT), 16’30” Covolo L (CIT), 24’58” Grigoletto M (CIT), : 25’22” Spain K (CIT), 27’04” Vendrame T (CIT), 28’44” Grigoletto M (CIT), 30’02” Sommado ssi D (CIT), 31’11” Spain K (CIT), 39’02” Covolo L (CIT), 41’53” Covolo L (CIT), 42’21” Bragagnolo S (CIT), 46’00” Grancara F (CIT), 48’25” Tombolan M (CIT), 49’02” Vendrame T (CIT),

Espulsioni: Fratalocchi R (RM) 2′ [CARICA IN BALAUSTRA], Rossi F (RM) 2′ [SGAMBETTO], Tonin G (CIT) 2′ [SGAMBETTO], Fratalocchi R (RM) 2′ [SGAMBETTO],

Arbitri: Strazzabosco Di Cesuna () – Zuccatti Di Trento ()

Allenatori: Pierobon Mauro (A.s.d.cittadella Hockey Pattinaggio) – Ingrao Gianmaria (Mammuth Roma)

Classifica – Serie A

1) HC Milano Quanta 50 punti (18 partite)

2) Sportleale Monleale 44 punti (18 partite)

3) Zardini Etichette Cus Verona Hockey 44 punti (18 partite)

4) Cittadella HP 43 punti (18 partite)

5) Asiago Vipers 27 punti (18 partite)

6) Ghosts Padova 25 punti (18 partite)

7) Ferrara Hockey 23 punti (19 partite)

8) Libertas Forlì 19 punti (18 partite)

9) Diavoli Vicenza 14 punti (19 partite)

10) Lepis Piacenza 8 punti (18 partite)

11) Mammuth Roma 3 punti (18 partite)

Condividi.