Cittadella in casa della capolista. Contro la Spal, Venturato punta al colpaccio

0

L’appetito vien mangiando e mister Venturato, alla vigilia della sfida contro la capolista Spal, è consapevole che la fame di vittoria in casa granata cresce. Non sarà facile sfidare e battere sul campo la prima della classe oggi alle 15. Con 70 punti in classifica, il miglior attacco e la seconda miglior difesa del campionato (61 goal all’attivo e solo 35 al passivo) la Spal è un osso durissimo, tenuto conto peraltro che tra le mura amiche ha perso soltanto due partite.

Anche il Cittadella però può puntare su qualità decisamente importanti ed è pronto a riscattare il ko subito all’andata, per 2-1, contro la Spal. Venturato ha convocato 20 giocatori anche se non recuperano, e quindi non saranno del match, Arrighini, Iunco e Benedetti. La buona notizia invece è il recupero di Kouame. Anche in casa Spal comunque non mancheranno le defezioni importanti. Bonifazi è squalificato, Vicari è Silvestri non saranno della partita, difficili inoltre i recuperi di Costa (febbre) e Schiattarella (affaticamento).

Fischio d’inizio alle 15, il Citta non ha paura!

Condividi.