Cittadella ai playoff! Lunedì al Tombolato sarà battaglia contro il Carpi

0

Il Cittadella centra l’accesso ai playoff per la serie A al termine di un match in cui a dire la verità di buono si è visto ben poco. Contro la Virtus Entella i granata incappano in un pesante ko e vengono sconfitti per 4-1 in virtù delle reti messe a segno da Tremolada (doppietta), Catellani e Diaw.

Per la formazione di Venturato tocca a Chiaretti, alla mezz’ora del secondo tempo, rendere meno amara la sconfitta ma il tutto non incide granchè sul compito complessivo. Il 4-1 non è comunque risultato da buttare perchè consente al Cittadella di chiudere al sesto posto e di conseguenza accedere ai playoff per la promozione in serie A.

Massima categoria che conquista direttamente invece il Verona mentre un’altra veneta, il Vicenza, saluta la serie B e viene retrocesso in Lega Pro dopo la sconfitta per 1-0 contro lo Spezia.

GRANATA IN CAMPO LUNEDÌ CONTRO IL CARPI AL TOMBOLATO!

La vincente sfiderà venerdì 26 il Frosinone; nell’altra semifinale il Perugia se la vedrà con la vincente tra Benevento o Spezia.

VIRTUS ENTELLA – CITTADELLA 4 – 1

Marcatori: 20′ pt Tremolada, 27′ pt Catellani, 33′ pt Diaw, 43′ pt Tremolada; 29′ st Chiaretti.

VIRTUS ENTELLA: Iacobucci, Pecorini, Ceccarelli (C) (31′ st Benedetti), Pellizzer, Baraye, Ardizzone, Di Paola, Palermo (39′ st Cleur), Tremolada, Diaw, Catellani (22′ st Puntoriere).

A disposizione: Ayoub, Ba, Zaniolo, Sini, Castagna, Moscati.

Allenatore: Giampaolo Castorina.

CITTADELLA:

Alfonso; Salvi (1′ st Pedrelli), Pelagatti, Pascali, Martin; Paolucci, Iori (C) (24′ st Schenetti), Pasa; Chiaretti; Iunco (26′ st Fasolo), Arrighini.

A disposizione: Paleari, Valzania, Bartolomei, Strizzolo, Maniero, Kouame.

Allenatore: Roberto Venturato.

Arbitro: Sig. Sacchi (Macerata).

Assistenti: Sig. Bresmes (Bergamo), Sig. Rossi (Spezia).

IV Uomo: Sig. Meraviglia (Pistoia).

NOTE:

Ammoniti: nessuno

Espulsi: nessuno

Angoli: 4 – 8

Recupero: 1′ – 3′

Condividi.