Cittadella Hockey, è finale. Monleale battuto, ora Milano!

0

Il Cittadella Hockey vola in finale scudetto, e lo fa dopo aver battuto 6-2 Monleale in una gara quattro di semifinale combattuta e per buona parte del match anche equilibrata.

Non a caso il primo tempo si chiude sul 2–2 con gli ospiti che passano in powerplay dopo appena tre minuti grazie a Crivellari. L’inizio del Monleale sorprende per un attimo il team granata che trova però in Dal Ben, assistito da Vendrame, l’uomo dell’immediata provvidenza a siglare il goal dell’1-1. Al quarto d’ora il Citta mette la freccia grazie a Tombolan invitato a meraviglia da Spain per la rete del provvisorio vantaggio. Monleale però, capace di annichilire Cittadella in gara due, rialza la testa ancora con Crivellari e pareggia.

La situazione è tesa, i goal granata non sono abbastanza e nello spogliatoio si analizza al meglio il da farsi. Un’analisi più che mai azzeccata, con Tombolan, Tonin e Sommadossi in versione “doppietta” che scaricano in rete avversaria i quattro bolidi che annientano Monleale e lo eliminano dalla contesa.

La finale scudetto sarà contro Milano, l’ennesimo faccia a faccia tra le due leader della stagione. E sarà spettacolo puro!

Condividi.