Correndo per Amatrice: il 7 maggio la partenza di Mattia Berno e Andrea Girardi

0

Mancano solo pochi giorni alla partenza di Mattia Berno e Andrea Girardi. I due ragazzi, che hanno scelto di mettere la passione per la corsa a servizio delle zone terremotate del centro Italia, partiranno a piedi da Cittadella sabato 7 maggio alle ore 7.00. Alle 8.30 raggiungeranno Villa del Conte dove, in occasione della marcia Villa Run Conte, saluteranno gli amici prima di incamminarsi alla volta di Amatrice. “Mancano davvero pochi giorni alla partenza”, spiega Mattia Berno, classe 1989, “ma per noi il viaggio è iniziato tre mesi fa, quando abbiamo dato avvio alla preparazione”.

Mattia Berno e Andrea Girardi intraprenderanno un viaggio di corsa e meditazione lungo quasi 500 chilometri, al termine del quale consegneranno il ricavato degli oltre 40 salvadanai distribuiti su tutto il territorio di Cittadella e zone limitrofe. In questi mesi, i salvadanai con le offerte raccolte sono stati tristemente al centro della cronaca perché ne sono stati rubati 4, suscitando lo sdegno di tutte le persone che supportano il progetto dei due runners.

Mattia Berno e Andrea Girardi hanno aperto ufficialmente i salvadanai venerdì 28 aprile alle ore 21.00 presso il locale “Special Movida” di Castion di Loria, che fin da subito ha sostenuto il progetto benefico dei due giovani atleti. Nel complesso sono stati raccolti €1.877,77. I due ragazzi si dichiarano orgogliosi di quanto sono riusciti a fare grazie all’aiuto di tutti. Nella pagina Facebook “Correndo per Amatrice” si legge:

1877,77 euro raccolti tutti assieme!!!
Grazie grazie e ancora grazie!!!
Grazie a chi ha permesso tutto ciò…
VOI!!
Ora tocca a noi…
Col cuore…
7 maggio… Cittadella.

È possibile ricevere news e aggiornamenti dell’iniziativa sulla pagina Facebook “Correndo per Amatrice”, al seguente link: https://www.facebook.com/bernomattia/?ref=page_internal&hc_ref=PAGES_TIMELINE&fref=nf
A cura di Paola Martina Regiani

Condividi.