Cittadella, è fatta per Settembrini. Anche Iunco verso la permanenza in granata!

0

Giornata frenetica per quanto riguarda il calciomercato in entrata, e in uscita, per il Cittadella che lavora sodo per costruire la squadra chiamata ad affrontare al meglio la prossima stagione.

Cittadella che si è assicurato innanzitutto Andrea Settembrini, centrocampista classe 1991 in scadenza di contratto con il FeralpiSalò che approda in granata con l’ambizione di diventare protagonista in serie B. Ad un passo invece la riconferma, dopo la buona stagione disputata, per Antimo Iunco. L’ok definitivo non è ancora arrivato ma l’attaccante sembra essere comunque ad un passo dalla firma decisiva.

Più ostico invece il tentativo di Marchetti di trattenere Paolucci. Il giocatore, al quale il Cittadella avrebbe proposto un prolungamento del contratto, è tentato dai preliminari di Europa League che potrebbe disputare vestendo la maglia del Lugano. Un’occasione importante per Andrea Paolucci con la possibilità di calcare il palcoscenico internazionale; il suo addio però non è ancora scontato; ancor più difficile è invece la permanenza del talento bassanese Luca Vido, ventenne reduce da un’ottima stagione. Stamattina l’ “Eco Di Bergamo”, quotidiano locale, dava per certo l’approdo del giocatore in maglia nerazzurra. La conferma non c’è, ma fonti vicine al giocatore dicono che l’affare è oramai ad un passo.

Condividi.