Giovane e determinata. Alle Lupebasket ecco Beatrice Baldi

0

In casa Lupebasket si investe per il presente ma anche in ottica futura, e la società è lieta di annunciare che nella prossima stagione il Fila potrà contare su Beatrice Baldi, giovanissima ala classe 2000 di 183 cm. Si tratta di uno dei prospetti più interessanti del panorama cestistico nazionale, e oltre a far parte stabilmente del roster di A1 disputerà la stagione in doppio tesseramento con il Fanola San Martino, avendo dunque la possibilità di giocare con continuità anche in serie A2.

Proveniente dal Team 78 Martellago, la lunga veneziana – che compirà 17 anni solo il prossimo 11 novembre – si è fatta apprezzare sin da giovanissima proprio con la società del presidente Mariano Barbero. Con il Team 78 sotto la guida di coach Sandro Veronese, la gestione del responsabile del settore femminile Marco Righetti e l’esperienza di Carlo Favaretto, nella stagione 2014/2015 ha partecipato alla Finale Nazionale Under 15.

Un traguardo raggiunto anche nelle due successive stagioni, disputate in maglia Giants Marghera, nelle quali sono arrivate la conquista di uno Scudetto Under 16 nel 2015/16 (con l’inserimento nel miglior quintetto della manifestazione) e un terzo posto Under 18 nel 2016/2017. Contemporaneamente, Baldi ha giocato anche in serie A2 proprio con Marghera: dall’esordio con 8 punti in 10′ prima ancora di compiere 15 anni, per arrivare a una seconda stagione da oltre 5 punti e 6 rimbalzi di media, partendo quasi sempre in quintetto.

Importante anche il suo curriculum in maglia azzurra, con la quale ha disputato l’Europeo Under 16 nel 2016, contribuendo con i suoi 6 punti e 4 rimbalzi di media al 4° posto conquistato dall’Italia.

Il desiderio di continuare il proprio percorso di crescita, insieme all’opportunità di migliorare dal punto di vista tecnico, si sono sposati con l’attenzione che da sempre la società giallonera ha per le giovani atlete e con il percorso intrapreso negli ultimi anni, finalizzato a portare le giovani più promettenti a calcare i parquet delle categorie superiori. A Beatrice rivolgiamo un caloroso benvenuto e un in bocca al lupo per una stagione che ci auguriamo ricca di soddisfazioni.

Condividi.