Andrea Gabrielli alla squadra: “200 abbonati alla prima in B, ora siamo oltre 2200 e vogliamo crescere ancora”

0

Serata conviviale ieri sera allo stadio Tombolato di Cittadella; la squadra, guidata dal tecnico Roberto Venturato e da tutta la dirigenza ha preso parte ad una cena, magistralmente allestita grazie all’impegno dei numerosi “lavoratori nel dietro le quinte” della formazione granata, alla quale hanno preso parte anche i giornalisti che seguono quotidianamente il Cittadella. Ed è a loro, oltre che alla squadra e ai numerosi sponsor presenti, che il presidente del Cittadella Andrea Gabrielli si è rivolto, ricordando gli inizi e parlando anche delle ambizioni futuri.

Inizi, in serie B, fatti di circa 200 abbonati; numero di tessere fisse che oggi invece ha superato le oltre 2200 unità e che punta a crescere ancora di più. Programmi ambiziosi, per una società e un allenatore che hanno ambizioni importanti. Cittadella è una realtà oramai consolidata per quanto riguarda la serie B, si prepara ad una sfida importante, sabato pomeriggio dalle 15 a Novara, e arriva da un ottimo pareggio interno contro il Perugia. Per il futuro si ragiona di partita in partita anche se le dichiarazioni del presidente Gabrielli, del direttore generale Stefano Marchetti e dello stesso tecnico Roberto Venturato hanno lasciato trasparire orizzonti ben più ampi. E allora, forza Cittadella, pronti a tifare costantemente per i colori granata!

Condividi.