Lupebasket vittoriose! Torino cade 74-63, Bailey superstar!

0

Vittoria per 74-63 per le giallonere contro Torino.

BASKET SAN MARTINO: Oroszova 11 (4/8, 1/2), Mahoney 12 (4/4, 1/2), Filippi 8 (1/1, 2/5), Tonello 3 (0/2, 1/2), Amabiglia, Fassina 8 (4/5, 0/3), Bailey 18 (6/9, 1/2), Keys 12 (1/5, 2/2), Beraldo, Milani, Gianolla 2 (1/2), Baldi. All. Abignente.
PALLACANESTRO TORINO: Pertile 5 (1/3, 1/2), Tikvic 16 (5/7), Verona 4 (2/2, 0/5), Milazzo 15 (3/4, 3/4), Quarta 4 (0/2, 1/3), Trucco 2 (0/1), Marangoni (0/1 da tre), Salvini (0/1), Brunner 15 (6/11), Gill 2 (1/12, 0/1). All. Riga.
ARBITRI: Centonza di Grottammare (AP), Solfanelli di Livorno e Forni di Cervia (RA).
PARZIALI: 23-11, 41-33, 60-46.
NOTE: Nessuna uscita per 5 falli. Fallo antisportivo: Marangoni (40′). Tiri da due: San Martino 21/36, Torino 18/43. Tiri da tre: San Martino 8/18, Torino 5/16. Tiri liberi: San Martino 8/14, Torino 12/15. Rimbalzi: San Martino 23 (Oroszova 5), Torino 37 (Brunner 12). Assist: San Martino 18 (Gianolla 7), Torino 8 (Milazzo 3).

Dopo la sosta per le Nazionali, il Fila riparte da dove aveva lasciato: con Torino arriva la quinta vittoria consecutiva per le giallonere di coach Abignente, che in virtù delle sconfitte di Venezia e Lucca le agganciano al secondo posto. Partita quasi sempre condotta ma mai semplice, quella con la Fixi Piramis. Nel giorno della 100esima gara di Jasmine Bailey con la maglia delle Lupe, ci è voluta un’ottima giornata al tiro (58% da due, 44% da tre) per avere ragione della formazione piemontese.

1° QUARTO. Subito vivace l’avvio delle padrone di casa, avanti 4-0 dopo meno di un minuto. Un paio di ingenuità fanno però entrare in partita anche le ospiti, autrici di un 9-0 che obbliga coach Abignente al primo timeout dopo appena 4′. Ne esce un altro Fila, capace di infilare una serie irresistibile di cinque triple a firma di Mahoney, Oroszova, Tonello e Filippi (2). È un break di 16-0 che porta il vantaggio in doppia cifra sul finire della frazione, chiusa sul 23-11.

2° QUARTO. È proprio da dietro l’arco che Milazzo rianima la Fixi Piramis, capace di recuperare fino al 27-20 (14′). Le tiratrici di San Martino però sono in ritmo: vanno a segno anche Keys e Bailey (7/11 da tre nel primo tempo per le giallonere), per il nuovo +13 (35-22). Dall’altra parte Milazzo pare infallibile (13 punti nel primo tempo) e risponde con altre due bombe, e poi il secondo periodo si chiude con il canestro sulla sirena di Tikvic per il 41-33.

3° QUARTO. Al rientro dagli spogliatoi riparte col piede sull’acceleratore la squadra di casa: basta un minuto per produrre un 6-0 che obbliga coach Riga al timeout. Con un’efficace Mahoney (12 punti tirando 5/6 dal campo) il Fila trova in un attimo il +17 (51-34), ma Torino non vuole saperne di arrendersi. Anzi, i tanti rimbalzi offensivi (addirittura 18) valgono alle piemontesi altrettanti secondi possessi, grazie ai quali continuano a rimanere aggrappate al match (54-44 al 27′).

4° QUARTO. Bailey, che chiuderà con 18 punti e un’ottima prova difensiva su Gill (tenuta a 1/13 dal campo), propizia un nuovo allungo in apertura di quarto periodo. Poco dopo la seconda tripla di serata da parte di Keys fa toccare per la prima volta il +20 (68-48 al 33′). La gara è ormai in discesa per il Fila, che gioca gli ultimi minuti con un quintetto di teenager, tra le quali una Beatrice Baldi all’esordio ufficiale nella massima serie. Finisce 74-63, le Lupe si godono la quinta vittoria consecutiva e si preparano ad affrontare senza paura la difficile trasferta sul parquet delle campionesse d’Italia di Lucca.

GLI ALTRI RISULTATI. Vigarano-Battipaglia 87-65, Napoli-Broni 77-46, Ragusa-Venezia 86-79, Lucca-Schio 52-76.
La classifica: Schio 12, San Martino, Venezia e Lucca 10; Ragusa 8; Vigarano e Napoli 6; Torino e Broni 4; Battipaglia 0.

Condividi.