Cusinato, Dotto e Toniato ai tricolori di Riccione per puntare dritti a Copenaghen!

0

Tutto pronto per i campionati italiani assoluti invernali open di nuoto, in programma a Riccione il 1° e 2 dicembre, che saranno trasmessi in diretta da Rai Sport (canale 227 di Sky e 57 piattaforma terrestre) e che vedranno al via anche i nuotatori di casa nostra, alfieri dell’alta padovana Ilaria Cusinato, Andrea Toniato e Luca Dotto.

Sfide che saranno trasmesse quindi anche in tv, con dirette delle quattro sessioni dalle 9.30 alle 11.30 e dalle 16.30 alle 18.30 venerdì e dalle 17.00 alle 19.00 sabato. Le società iscritte sono 122 per 489 atleti (246 uomini e 243 donne), 1.179 presenze gara e 83 staffette.

Ultima chiamata per chi aspetta la qualificazione europea in vasca corta. Su tutte la divina Federica Pellegrini iscritta nei 100 e 200 dorso, 100, 200 e 400 stile libero. Poi gli altri big azzurri tra cui il golden boy Nicolò Martinenghi che sfiderà nella rana l’evergreen Fabio Scozzoli tornato ai suoi livelli in questo inizio di stagione. Attesa anche per la leader del mezzofondo azzurro Simona Quadarella iscritta nei 200, 400 e 1500 stile libero. Poi tanti protagonisti tra cui Ilaria Bianchi, Martina Carraro, Ilaria Cusinato, Arianna Castiglioni, Aglaia Pezzato, Stefania Pirozzi, Carlotta Zofkova, Luca Dotto, Luca Pizzini, Matteo Rivolta, Andrea Toniato, Simone Sabbioni, Federico Turrini e Filippo Magnini. Assenti i “gemelli diversi” di Ostia, Gregorio Paltrinieri e Gabriele Detti.

Per quest’ultimo problema alla spalla che non gli consentirà di partecipare anche agli euroindoor di Copenaghen. Il campione olimpico Paltrinieri invece è di ritorno dall’Australia dopo due mesi di allenamenti a Melbourne insieme all’amico e olimpionico Mack Horton; SuperGreg tornerà a Carpi per poi riprendere la preparazione agli europei nel Centro Federale di Ostia agli ordini del tecnico Stefano Morini.

Condividi.