Il Cittadella hockey archivia la pratica Forlì

0

Tutto secondo pronostico. Il girone d’andata si chiude con una facile vittoria per il Cittadella Hockey che contro il fanalino di coda Forlì, passeggia senza eccessiva fatica, costringendo i romagnoli a completare il primo giro di boa della stagione senza nemmeno un punto sul tabellino. In vantaggio dopo appena 1’40” con Tiatto (assist di Sica), i granata allungano sul 2-0 grazie a Covolo, bravo a sfruttare un perfetto assist di Spain. Il Cittadella allenta per qualche minuto la presa e tanto basta ai padroni di casa per ritrovare fiducia e la via della rete prima con Tiburtini e poi con De Blasio, che riportano la sfida in parità. Prima del riposo, però, c’è ancora tempo per la marcatura di Vaglieri che al 19’40” sigla la rete del 2-3 con cui si va negli spogliatoi.
La ripresa è tutta di marca granata con coach Pierobon che, per la seconda partita dall’inizio di stagione, ha potuto schierare Tommasello, ancora a mezzo servizio ma pur sempre una garanzia per i suoi. Ci pensano Vendrame, in gol per ben 2 volte, e Tombolan a chiudere definitivamente la pratica sul 6-2 del triplice fischio finale.

Il Cittadella, dunque, tiene il passo delle avversarie con Milano corsaro anche a Padova, Verona vincente sul Torino e Ferrara capace di superate Asiago di misura.

Condividi.