Vado, Vido e segno: l’ex regala al Cittadella il successo ad Ascoli

0

Il Cittadella espugna il campo dell’Ascoli, grazie alle rete di Vido, sale al quinto posto in classifica ed infligge ai bianconeri la prima sconfitta dell’era Cosmi. Venturato lascia in panca Kouame e davanti schiera Arrighini e Strizzolo; per contro Cosmi si gioca fin dal primo minuto tutti e tre i nuovi arrivati, Martinho, Monachello e Ganz in attacco. Poche le emozioni nel primo tempo che si chiude col vantaggio ascolano firmato da Monachello che al 41′ vede Alfonso fuori dai pali e lo beffa con un pallonetto di sinistro. E’ il Cittadella a fare la partita nella ripresa che vede la chiave del match al 15′ quando i Venturato effettua due cambi decisivi: dentro Vido e Settembrini. Ed è proprio quest’ultimo a subire il fallo in area al18′. Per l’arbitro è rigore e Iori lo trasforma dal dischetto. Il raddoppio granata arriva  41′: cross da destra di Salvi, Gigliotti ci mette un piede, irrompe Vido e realizza il 2-1 finale. 

Condividi.