Cittadella sfida i Campioni del Milano Quanta

0

Sette scudetti, 5 Supercoppe, 6 Coppe Italia e anche la nuovissima Coppa Fisr. E’ questo l’impressionante palmares di Milano Quanta avversario, questa settimana, dell’Hockey Cittadella e formazione strafavorita anche per l’assegnazione del tricolore 2018. «Sappiamo che abbiamo di fronte l’avversario più forte – ammette coach Pierobon – ma sappiamo anche che, come facciamo tutte le settimane, non scenderemo in pista sconfitti, ma ci giocheremo tutte le nostre chance fino all’ultimo secondo».

In dubbio ci sono ancora Chelodi, Tombolato e Tonin che proprio con Milano, in Coppa, ha rimediato un problema muscolare dal quale sta faticando a riprendersi, ma chiunque scenderà in pista sabato alle 19 sa bene che dovrà dare il massimo. Perchè è vero che non sarà la sfida con la capolista a fare a differenza e che le partite che contano, ai fini della classifica granata sono ben altre, ma è anche vero che tenere testa a Milano, potrebbe essere un bel colpo in termini di morale

L’appello, dunque, inevitabile, va ai tifosi perchè accorrano numerosi al Palahockey: «la sfida tra Cittadella e Milano – conclude Pierobon – è sicuramente la più affascinante dell’intero in line nazionale, quella che nelle ultime stagioni ha assegnato tutti i trofei che contano. Noi scendiamo in pista per giocarcela, ai nostri tifosi il compito di essere il nostro sesto uomo».

Condividi.