Cittadella sfida le “Vipere” per volare in Semifinale scudetto

0

Primo match point per il Cittadella Hockey che questa sera alle 20.30 sale sull’Altopiano per sfidare gli Asiago Vipers in gara 2 dei quarti scudetto. L’imperativo è vincere per chiudere la serie e continuare a sognare. In caso di sconfitta, infatti, si renderebbe necessario tornare sabato tra le mura amiche per l’inevitabile “bella”. Un’ipotesi, però, che i granata di coach Pierobon vogliono a tutti i costi escludere, ben sapendo, comunque, che la sfida sulla pista di via Cinque sarà tutt’altro che una passeggiata. Dopo la sofferta vittoria in gara 1, Spain&co. dovranno ancora fare a meno del talento e delle reti di Tobia Vendrame oltre all’assenza di Chelodi (entrambi inutilizzabili per tutti i playoff) ma come ha dimostrato il confronto di sabato questo Cittadella difronte alle difficoltà tira fuori denti e unghie, facendo del gruppo la sua forza. E, ne siamo certi, sarà così anche contro le “Vipere” dell’Altopiano che avranno a disposizione un solo risultato, la vittoria, o per loro la stagione sarà definitivamente conclusa.
Come da disposizioni federali, tutte le gare playoff non potranno finire in parità. Pertanto, in caso di parità al termine dei tempi regolamentari si procederà, dopo un intervallo di 3 minuti, ad un overtime di 10 minuti con la regola del “Golden goal” nel quale entrambe le squadre schiereranno 3 giocatori di movimento oltre il portiere. In caso di ulteriore parità si procederà ai tiri di rigore con una prima serie di 3 rigori per squadra per poi eventualmente procedere ad oltranza (un rigore per parte) fino a che l’equilibrio non verrà interrotto.
Le altre sfide playoff di questa sera: Ferrara Hockey- Milano Quanta, Ghosts Padova – Diavoli Vicenza e Real Torino – Cus Verona

Condividi.