Il Cittadella ha un Diavolo per capello.

0

Pesante sconfitta per il Cittadella che in gara 1 di semifinale finisce per soccombere 8-3 sotto i colpi dei Diavoli Vicenza. I granata non entrano mai in partita e pagano l’avvio arrembante di un avversario che in stagione hanno sempre dato prova di soffrire. Bastano meno di 5 minuti ai Diavoli per andare già avanti di 3 reti e da quel momento per gli uomini di Pierobon recuperare terreno contro un avversario così ostico diventa un’impresa impossibile.
Sotto 5-1 al termine della prima frazione di gioco il Cittadella riesce ad accorciare le distanze ma gli ospiti mantengono la calma e ritrovano il loro gioco fino a chiudere l’incontro con un 8-3 che da solo fotografa una partita completamente da dimenticare per i granata.
Ora la testa va a gara 2 in programma sabato sulla pista di Vicenza, l’ultima chance per restare agganciati alla stagione.
Nell’altra semifinale netta vittoria di Milano Quanta che supera 4-0 Verona.

Condividi.