Semifinali scudetto: il Cittadella aspetta i Diavoli

0

E’ già tempo di semifinali per l’Hockey Cittadella che mercoledì alle 19 ospita tra le mura amiche i Diavoli Vicenza. Un avversario tutt’altro che agevole per i granata che con i berici in stagione sono sotto 2-1 nel computo delle sfide, avendo perso i due confronti di campionato e avendo vinto invece in coppa Fisr. In tutte le occasioni si è trattato di match tiratissimi a dimostrazione che tra le due formazioni c’è stato sempre un equilibrio difficile da spezzare. E difficile sarà anche l’incontro di mercoledì. In casa Diavoli non si registrano assenze che, invece, risultano pesanti tra i cittadellesi. Senza Chelodi e Vendrame, coach Pierobon si è visto costretto a modificare in maniera imponente il modo di giocare dei suoi, costringendo la squadra a trovare soluzioni insolite e lontane da quelle adottate nel resto della stagione. «Quelle con il Vicenza saranno sfide difficilissime – commenta il tecnico granata – i biancorossi saranno un’avversario ostico. Le assenze di Chelodi e Vendrame, indubbiamento il miglior prospetto d’Europa, sono pesantissime ma noi siamo pronti a giocarcela ingaggio dopo ingaggio. Sarà dura, ma come sempre scenderemo in campo per vincere».

Condividi.