Le Lupe ripartono da coach Abignente e dal suo staff!

0

A ormai un mese di distanza dalla conclusione della sua quinta stagione in serie A1, il Fila è al lavoro per preparare un nuovo emozionante capitolo di questa straordinaria avventura nella massima serie. E anche nel prossimo anno si ripartirà in primis da una importante certezza, quella che riguarda la guida tecnica della squadra. Ad allenare il Fila sarà ancora il coach Gianluca “Larry” Abignente, a San Martino di Lupari sin dal 2012 (quando il team militava in A2) e premiato all’ultima edizione degli Oscar Donne & Basket come miglior allenatore della A1 femminile 2016/17.

Finora sulla panchina giallonera il coach friulano ha guidato le Lupe in ben 164 partite ufficiali, ed è a un passo dai 100 successi (96 per la precisione, pari a quasi il 60% del totale). Ricordiamo che dopo un terzo, un quinto e un quarto posto in stagione regolare, nella scorsa stagione il Fila – oltre a conquistare la qualificazione alle Final Four di Coppa Italia – ha chiuso nuovamente al quarto posto (diventato poi sesto per la classifica avulsa) a due sole lunghezze da Ragusa, a cui poi le Lupe hanno ceduto nei play off prima che le siciliane sfiorassero la vittoria dello Scudetto, nella tiratissima serie di finale con Schio.

Insieme a coach Abignente, tornerà anche il suo staff con Pierluigi Cardin e Francesca Di Chiara. Se il primo, che riveste anche il ruolo di preparatore atletico, fa parte della famiglia giallonera da tanti anni, per Francesca si tratta di una riconferma che segue l’ottimo lavoro fatto lo scorso anno con la prima squadra,
al quale ha unito con professionalità e grande impegno i tanti progetti in ambito giovanile e minibasket.
Proprio Abignente e Di Chiara saranno, insieme a coach Michele Tomei (impegnato nei prossimi giorni nella finale playoff di Serie C con le Giovani Lupe della Essegi), alla guida della nuova edizione del Camp di Alta Specializzazione Lupebasket che si terrà a Lavarone dall’1 al 7 luglio, rivolto a tutte le ragazze nate dal 2000 al 2006.

Riguardo a quello che sarà il Fila 2018/19, il presidente Vittorio Giuriati spiega: «Gli ottimi risultati delle ultime stagioni fanno sì che le nostre ragazze abbiano ricevuto tante richieste da club di primissima fascia, e questo è gratificante. Ma allo stesso tempo San Martino di Lupari è diventata nel corso degli anni una piazza ambita per molte giocatrici forti. Siamo al lavoro per allestire un roster competitivo, che sappia emozionare e divertire i nostri tifosi».

Condividi.