Ilaria Cusinato punta alla Cina. L’azzurra pronta per il mondiale in vasca corta!

0

Ilaria Cusinato è pronta ed è già ad Hangzhou, in Cina, dove dall’11 al 16 dicembre prenderà parta ai campionati del mondo di nuoto in vasca corta. Un appuntamento, quello della nuotatrice dell’alta padovana, che arriva al termine di un anno per lei stellare. L’anno in cui è entrata di diritto nel gruppo dei più forti atleti del nuoto mondiale al quale forse manca proprio la ciliegina sulla torta che potrebbe essere rappresentata da un buon risultato all’appuntamento iridato cinese.

Dopo il bronzo a Copenhagen un anno fa agli Europei in vasca corta e i due argenti agli Europei in vasca lunga a Glasgow, Ilaria punta quindi a far bene anche a livello mondiale, a pochi giorni dall’ennesima impressionante prestazione messa in acqua a Genova. Nel capoluogo ligure Ilaria ha impressionato. Non tanto per la mancanza di rivali a livello nazionale che le hanno permesso di dominare i 200 e i 400 misti ma quanto per la facilità di nuotata in tutti gli stili e per i margini di miglioramento che ha lasciato intravedere in ogni frazione. A Riccione si è nascosta, partecipando solo a 100 rana e 100 misti che non sono certo le sue gare ma non per questo ha smesso di allenarsi al top. E in Cina troverà il suo idolo, Katinka Hosszu, contro la quale proverà a battagliare.

L’obiettivo principale è quello ovviamente della qualifica olimpica del prossimo anno e poi, ovviamente, dei giochi di Tokyo 2020. Ma iniziare bene, ora, non dispiacerebbe a Super Ilaria! Tutta Italia, alta padovana compresa ovviamente, tifano per lei!

Condividi.