Alta Fratte Volley, aggancio in vetta per il team dell’alta padovana!

0

Anno nuovo, squadre nuove. E così, spazio da questo 2019 anche all’ Alta Fratte Volley, società pallavolistica dell’alta padovana con sede a Santa Giustina in Colle, ma capace di convogliare nel proprio nucleo giocatrici da ogni parte del territorio, Cittadella compresa. Una realtà, quella dell’Alta Fratte Volley, reduce dalla vittoria contro le trevigiane dell’Asolo Altivole con le quali ora le ragazze capitanate da Martina Povolo condividono la vetta del campionato! Ecco il resoconto dell’ultimo match:

“La prima gara del 2019 si preannunciava con i fuochi d’artificio, visto che il Fratte riceveva la capolista Asolo Volley. Il rientro dalla sosta è stato decisamente positivo. Coach Faggin si affida alla solita formazione con Stello in cabina di regia e Fruscalzo in opposto; Rulli e Povolo in banda; Frison e Bortoli in centro; Toffanin libero.
I primi scambi hanno evidenziato molta tensione da parte di entrambe le formazioni, consapevoli che un giusto approccio al match poteva dirla lunga sulle sorti finali.

Meglio l’Asolo, che riesce a imporre il proprio gioco, ma il Fratte tiene il passo, a livello di punteggio, mantenendosi dietro solo di qualche lunghezza fino al 17-19. Povolo e compagne, però, stanno prendendo la giusta misura alla formazione trevigiana e, nel momento decisivo, affondano il colpo sorprendendo l’Asolo, aggiudicandosi così il primo combattutissimo parziale con il punteggio di 25 a 21.

L’Asolo prova a reagire, nel secondo set, ma si scontra con la nostra formazione che è attentissima in tutte le fasi di gioco. Il Fratte non rallenta un attimo e toglie il fiato alle ospiti che, in debito di ossigeno, perdono lucidità e consentono alle nostre atlete di allungare fino a 8 punti. Il margine di vantaggio è consistente e viene amministrato bene dalle nostre che conquistano anche il secondo set con il punteggio di 25 a 19.
Nel terzo set, già dai primi scambi, è chiaro chi vincerà la partita: il Fratte continua a martellare inarrestabile e l’Asolo non trova soluzioni efficaci per uscire dalle difficoltà. Il punteggio di 25 a 15 sancisce la netta vittoria del parziale, da parte delle nostre beniamine.

Quando cade l’ultimo pallone, scoppia la gioia in campo e tra gli spalti, dove una bella cornice di pubblico ha esultato battendo le mani al ritmo dato dai tamburi nei nostri coloratissimi supporters!!

Evidente è anche la soddisfazione da parte dello staff tecnico, coach Faggin, a fine gara, commenta così: “direi un buon inizio di anno. Giocavamo contro una formazione che ha caratteristiche di gioco particolarmente ostiche per noi. Va fatto un grande applauso alle nostre ragazze perché hanno saputo mantenere la lucidità e i nervi saldi anche nei momenti più caldi”.

Con questa vittoria, il Fratte aggancia la prima posizione in classifica, anche se davanti rimane comunque l’Asolo (per maggior numero di vittorie ottenute). Adesso ci aspettano due importanti partite prima del turno di sosta, a fine mese, coincidente con il termine del girone di andata. La prossima gara sarà in casa dell’Illiria Juliavolley Gorizia, sabato 12 gennaio. Non deve trarre in inganno la posizione in classifica della formazione friulana (penultimo posto), perché le goriziane giocano tra le proprie mura e hanno dato del filo da torcere a molte compagini.

Tabellino: Zanola ne,scapolo ne, Masiero ne,  Stello 3, Povolo 10, Tresoldi ne, Frison 7, Rulli 10, Bortoli 1, Gobbo ne, Ceolin ne, Fruscalzo 13, Toffanin.

Condividi.