“Altissima” Fratte! Contro Codognè arriva la quattordicesima vittoria consecutiva!

0

Più che Alta, inizia a diventare Altissima Fratte. La quattordicesima vittoria consecutiva ottenuta con un secco 3-0 contro Codognè regala alla compagine di Santa Giustina punti importanti e un minimo, ma importante allungo sulle inseguitrici dell’Asolo Altivole Riese Volley, vincitrici a loro volta ma in cinque set contro le Eagles. L’Alta Fratte piega 25-18, 25-14, 25-16 la Spacciocchiali Vision di Codognè al termine di un match che le gialloblu sono state brave da subito ad indirizzare bene.

“Ancora una vittoria per le nostre atlete del Volley Fratte – raccontano sul proprio portale web le gialloblu – che continuano a vincere sull’onda dell’entusiasmo e conquistano il 14esimo risultato positivo consecutivo. Starting six con Stello in cabina di regia e Fruscalzo in opposto; Rulli e Povolo in banda; Frison e Bortoli al centro; Toffanin libero. Nei primi scambi, il Fratte viene subito aggredito dalla formazione trevigiana che, evidentemente, ha deciso di impostare la gara in questo modo. E i fatti danno loro ragione, in quanto la prima parte del set è molto combattuta e il Codognè guadagna spesso il comando. Le nostre beniamine accusano il colpo, ma reagiscono da par loro e, alla lunga, fanno sentire il peso del proprio attacco e del muro. Allungo quindi delle gialloblù e Spacciocchiali in vana rincorsa. Finisce 25 a 18.

Il secondo set è un assolo gialloblù. Le ospiti non trovano soluzioni e spazi, mentre il Fratte procede a vele spiegate. Il parziale è tutto in discesa e va alle nostre ragazze con il punteggio di 25 a 14. Sulla scia del precedente, anche il terzo set si mette bene per il Fratte, nonostante una partenza sprint delle rivali. Le frattine spingono e i punti arrivano anche dalla panchina, grazie al doppio cambio palleggio-opposto e all’ingresso di Masiero per Rulli. Il Fratte riporta il set nel giusto binario e va agevolmente alla conquista di set (25-16) e partita.
Ancora una gara di testa e cuore per il Volley Fratte che prende sempre più convinzione dei propri mezzi. Si pensa una gara alla volta, però, senza perdere di vista il fatto che non esistono partite facili e che il traguardo è ancora molto lontano. Tutte al lavoro, dunque, per preparare il prossimo match contro la formazione di Jesolo, proprio in terra veneziana, sabato 2 marzo alle ore 20.30, fresco vincitore in casa del Chions”.

Tabellino: Masiero, Stello 2, Povolo 13, Tresoldi 1, Frison 10, Rulli 5, Bortoli 5, Gobbo 1, Ferraro ne, Ceolin ne, Fruscalzo 9, Toffanin libero.

Condividi.