Citta poker! Pescara sconfitto al Tombolato. Magic Moncini, Iori e Proia firmano la vittoria!

0

arte bene il Cittadella ma è Paleari a metterci il guantone sul destro velenoso di Mancuso dopo 7 minuti. Al terzo angolo capitan Iori trova la zampata vincente in mischia e porta avanti i granata. Il vantaggio dura pochissimo, Scognamiglio da piazzato pareggia i conti di testa. Non c’è tregua, sempre da piazzato, Moncini trova la zuccata vincente per il nuovo vantaggio Citta alla mezz’ora. Un super primo tempo termina con il tris Cittadella, doppietta personale di Moncini, con un destro chirurgico a battere Fiorillo. Nella ripresa granata che come sempre non mollano e spingono, occasione per Schenetti murato dalla difesa abruzzese e Moncini fermato dal piede di Fiorillo. A 6’ dalla fine grandissimo contropiede finalizzato da Proia con un gran destro!

ALTRA GRANDE PROVA GRANATA, GRANDI RAGAZZI!!!!

Il tabellino del match:

CITTADELLAPESCARA 41
Marcatori: 19’ pt Iori, 25’ pt Scognamiglio, 31’ pt Moncini, 45’ pt Moncini, 38’ st Proia.

CITTADELLA: Paleari; Cancellotti (44’ st Parodi), Adorni, Drudi, Benedetti; Siega (31’ st Proia), Iori (C), Branca; Schenetti; Moncini (28’ st Diaw), Finotto.
A DISPOSIZIONE: Maniero, Camigliano, Zanella, Panico, Maniero, Bussaglia.
ALLENATORE: Roberto Venturato.

PESCARA: Fiorillo (C), Del Grosso, Gravillon, Scognamiglio, Mancuso, Memushaj, Monachello (11’ st Capone), Bruno, Crecco (29’ st Bellini), Ciofani,  (11’ st Del Sole).
A DISPOSIZIONE: Kastrati, Pinto, Bettella, Farelli, Perrotta, Antonucci, Melegoni.
ALLENATORE: Giuseppe Pillon.

ARBITRO: Ivano Pezzuto (Lecce).
ASSISTENTI: Chiocchi (Foligno) e Bercigli (Valdarno).
IV UOMO: Gualtieri (Asti).

NOTE:
Ammoniti: Ciofani, Del Grosso, Adorni, Cancellotti, Branca, Mancuso, Drudi.
Espulsi: nessuno.
Angoli: 5 – 4
Recupero: 2’ – 5’
Abbonati: 2.808
Spettatori totali: 3.923

Condividi.