Pari al Penzo tra Venezia e Cittadella. Granata fuori dalla zona playoff

0

1-1 tra Venezia e Cittadella. E se il goal di Panico per il pari è una buona notizia, la cattiva riguarda l’uscita momentanea del Citta dalla zona playoff. Manca tantissimo alla fine del campionato ma lo Spezia, adesso, è davanti.

In avvio di gara ci prova Bussaglia dalla grande distanza al volo, palla che sfiora la traversa. All’11° Finotto mette per Diaw sul primo palo, palla a lato di pochissimo. Succede poco nella prima frazione fino al 39º quando un contatto falloso su Bussaglia al vertice dell’area di rigore viene rettificato, giustamente, dal guardalinee dopo che Sacchi aveva indicato il dischetto. Dal piazzato calcia Iori ma la difesa veneziana libera.

Nella ripresa subito occasione Venezia con la difesa granata che però si salva su conclusione di Zennaro. Spinge il Venezia ma grande occasione per Diaw che, a Vicario ormai superato, non riesce a dare torsione al colpo di testa. Al 15°, sugli sviluppi di un piazzato di Garofalo, Venezia in vantaggio grazie al colpo di testa di Modolo, ma la partenza del giocatore lagunare è nettamente di offside. Ci prova il Citta con Branca che si libera bene e calcia di punta, para a terra Vicario. Occasione Panico dal limite al 32°, palla a giro troppo alta. Solo il Cittadella in campo che non trova spazio negli ultimi metri. Siega su cross di Benedetti non ci arriva per centimetri davanti a Vicario. Nel primo dei 5’ di recupero la pareggia meritatamente il Citta con il colpo di testa di Panico su cross del solito Benedetti! Ci credono i granata e Panico va vicino al raddoppio ma il sinistro smorzato è preda di Vicario.

Al Penzo termina 1 a 1.

Il tabellino della gara:

VENEZIA – CITTADELLA 1 – 1
Marcatori: 15’ st Modolo, 46’ st Panico

VENEZIA: Vicario, Coppolaro, Modolo (C), Fornasier, Bruscagin, Zennaro (13’ st Segre), Schiavone, Pinato (2’ st St Clair), Garofalo, Bocalon, Rossi (30’ st Vrioni).
A DISPOSIZIONE: Lezzerini, Bertinato, Domizzi, Suciu, Mazan, Cernuto, Zampano.
ALLENATORE: Serse Cosmi.

CITTADELLA: Paleari; Cancellotti, Adorni, Frare, Parodi (24’ st Benedetti); Siega, Iori (C), Branca; Bussaglia (29’ st Panico); Finotto (13’ st Moncini), Diaw.
A DISPOSIZIONE: Maniero, Settembrini, Camigliano, Drudi, Scappini, Pasa, Proia, Ghiringhelli, Rizzo.
ALLENATORE: Roberto Venturato.

ARBITRO: Juan Luca Sacchi di Macerata.
ASSISTENTI: Cipressa (Lecce) e Capone (Palermo).
IV UOMO: D’Ascanio (Ancona).

NOTE:
Ammoniti: Fornasier, Diaw,
Espulsi:
Angoli: 6 – 5
Recupero: 0′ – 5′
Spettatori: 3.104

Condividi.