Per il dopo Finotto il Citta punta dritto su Michael De Marchi

0

24 anni, originario di Verona, Michael de Marchi è l’attaccante sul quale il direttore generale Stefano Marchetti si starebbe orientando dopo gli addii, dolorosi, di Moncini e Finotto.

Il giocatore, reduce da 45 partite e 12 goal con la maglia dell’Imolese in Lega Pro, secondo quanto riportato oggi dalla Gazzetta dello Sport è l’obiettivo numero uno per il prossimo attacco del Cittadella. In carriera il giocatore ha vestito anche le maglie di Santa Lucia, Cerea, Prato, Carpi e Virtus Verona. Proprio con gli scaligeri De Marchi riuscì, l’anno scorso, a conquistare la promozione in Lega Pro. Nell’ultima stagione invece, con l’Imolese, De Marchi ha sfiorato il salto in serie B uscendo ai playoff promozione ai quarti di finale, contro il Piacenza.

Condividi.