Al Tombolato arriva il Carpi! Occhio agli ex, e alla fame dei biancorossi!

0

Domenica al Tombolato arriva il Carpi e per il Cittadella, dopo la vittoria contro il Padova, quella del fine settimana sarà una partita impegnativa visto che la società biancorossa, appena lo scorso anno, militava in serie B. La discesa in Lega Pro non deve però rilassare i granata, che ritroveranno sulla propria strada due ex recenti. 

Pezzi in difesa, capitano nella sfida vinta contro il Livorno al primo turno per 1-0 grazie al goal di Vano al minuto 69, e Arrighini in attacco. Chi vince sfiderà nel quarto turno la vincente tra Fiorentina e Monza in una sfida che sarà programmata per i primi giorni di dicembre. 

Tra i granata figurano due giocatori che a Carpi non hanno particolarmente brillato in passato e che quindi ambirebbero eventualmente a farsi vedere anche per riscattare il periodo non brillante giocato con i carpigiani. D’Urso che nel 2017 mise assieme una sola presenza con il Carpi e De Marchi, con sette presenze nella seconda parte della stagione 2016. 

Mancherà capitan Manuel Iori, espulso nella sfida contro il Padova per un match che in fatto di precedenti viaggia su un equilibrio pressochè totale. Otto sfide in passato, con quattro vittorie per il Carpi e quattro per il Cittadella, nessun pareggio e un totale di 11 goal messi a segno dalla squadra granata contro gli 8 siglati dal Carpi. Lo scorso anno, alla 21esima giornata di campionato, il Carpi arrivò al Tombolato e se ne andò sconfitto per 3-1  con reti di Moncini, Schenetti e Panico al quale rispose Arrighini. 

Al Tombolato arbitrerà Manuel Volpi della sezione di Arezzo. 

Condividi.