Venturato e i cinque dubbi! Scelte decisive per ripartire di slancio!

0

A poche ore dal via della sfida di oggi alle 15 al Tombolato tra Cittadella e Trapani rimangono ancora molti i dubbi di formazione per la squadra granata. Venturato ieri ha parlato di 4-5 dubbi. Proviamo allora ad analizzare l’undici granata possibile, ruolo per ruolo:

Portiere: Paleari, e qui non ci sono dubbi

Terzino sinistro: Benedetti; nonostante l’esclusione contro il Benevento, Amedeo la panchina oggi dovrebbe vederla solo col binocolo. O, una volta sfinito, al momento di essere sostituito sul finale di partita.

Terzino destro: Ghiringhelli. La rovinosa prestazione contro il Benevento, condita dall’autogoal, va messa subito alle spalle. E per farlo oggi Ghiringhelli sarà probabilmente del match.

Difensori centrali: Adorni è una certezza. Al suo fianco il primo dubbio con il rientrante Frare e il neoacquisto Perticone. Ipotizziamo Frare dal primo minuto con Perticone pronto a subentrargli a partita in corso. Quando la stanchezza in Frare si farà sentire e magari, sul finale, servirà un Perticone esperto abile a gestire mentalmente gli ultimi, ipoteticamente tesi, minuti.

Manuel Iori confermatissimo davanti alla difesa.

Centrocampista sinistro: Simone Branca dovrebbe esserci. Non è stato al top nelle prime due sfide ma confidiamo che la pausa l’abbia fatto tornare ai livelli dello scorso anno.

Centrocampista destro: Gargiulo è stato provato in settimana sul lato destro. Come trequartista in precedenza non aveva convinto e la sua presenza in fascia, con potenza e fisicità, potrebbe essere importante. Proia sembra in leggero ritardo rispetto al neoacquisto per quanto riguarda le rinnovate gerarchie.

Trequartista: noi punteremmo ancora su Panico, ma alle sue spalle scalpita un Luppi che potrebbe rappresentare un’ottima opportunità. Non vediamo sinceramente altre soluzioni. Venturato magari si, ed eventualmente le scopriremo.

Attaccanti: Diaw è certo di partire tra i titolari. Al suo fianco Celar, con De Marchi e Vrioni (o eventualmente Luppi) pronti a subentrare. Occhio però, bisogna buttarla dentro, oggi è importante!

Condividi.