Panico e Bussaglia protagonisti nel friendly match contro la Primavera!

0

Finisce 7-0 per i “senior” l’amichevole in famiglia tra Cittadella e Cittadella primavera andata in scena nel pomeriggio di ieri a Santa Croce Bigolina.

Un match nel quale, dopo i tentennamenti di inizio campionato, ha fatto vedere ciò che è in grado di fare anche di fronte alla porta avversaria “Peppe” Panico, a segno per tre volte. Oltre alla tripletta dell’attaccante granata, in goal sono andati anche Bussaglia (doppietta, e sarà lui domani sera l’ospite speciale di Rigorosamente Cittadella, dalle 21 in diretta su Telechiara), Rosafio e Luppi.

Un’amichevole nella quale mister Venturato ha lasciato a riposo anche qualche acciaccato, tenuto fuori dalla sfida per precauzione. Fermi ai box quindi, ma solo in via precauzionale, Paleari, Diaw e Proia. Da valutare nel frattempo le condizioni di Vrioni e De Marchi, che non saranno a disposizione ovviamente per la sfida di venerdì contro il Cosenza. Fermo anche Frare, con il difensore granata in fase comunque di recupero.

TRIPLETTA: i tre goal di Panico rappresentano la nota lieta di questo “friendly match”. Nelle gerarchie, il giovane trequartista granata sembra aver perso lievemente terreno rispetto a Luppi. Ma le fresche assenze di De Marchi e Vrioni aprono ampi spazio in attacco per un reparto nel quale, numeri alla mano, Venturato ha a disposizione quattro uomini: Diaw, Celar, Panico e Luppi con un quinto (Rosafio) in fase di recupero. Ecco perchè i goal di Panico servono adesso. E dovrà essere lui, bravo, a sfruttare comunque il momento. Più spazio = più opportunità ma anche meno errori da commettere sotto porta. Lo scorso anno, una volta ingranata la marcia superiore, Panico si mostrò determinante; l’auspicio è che anche in questa stagione il rodaggio sia finito e che il giovane bomber torni ad “impanicare” le difese avversarie. 

Condividi.