Pari al Picco tra Spezia e Cittadella

0


PRIMO TEMPO

2′ – Il primo brivido è per il Citta. Gudjohnsen parte sul filo del fuorigioco, solo davanti a Paleari calcia però debolmente e non inquadra la porta.

12’ – La partenza forte dei liguri porta subito i suoi frutti. Discesa sulla destra di Ricci che mette in mezzo per Gyasi, tutto solo l’attaccante dello Spezia da due passi batte Paleari col destro.

17’ – Azione fotocopia del gol, Ricci questa volta per Gudjohnsen che trova però l’opposizione di Paleari che salva tutto. Spezia che spreca il raddoppio, granata distratti in questo avvio.

25’ – Cittadella pericoloso da calcio d’angolo. Diaw la tocca di testa, Iori sul secondo palo la rimette col sinistro ma trova solo la parte superiore della porta.

29’ – Ricci ci prova da fuori a giro, vola Paleari a deviare con la mano di richiamo.

32’ – Cittadella che trova il pari ma ferma tutto Marinelli! Su tocco di Luppi sicuramente non c’è il fuorigioco di D’Urso. Da capire se la chiamata è riferita al tocco precedente verso Luppi!

35’ – ARRIVA COMUNQUE IL PAREGGIO! DIAW IN AREA ANTICIPA NETTAMENTE ERLIC CHE LO ABBATTE. DAGLI 11 METRI VA CAPITAN IORI, SCUFFET INTUISCE MA È PARITÀ!!!

40’ – Solito cross di Ricci dalla destra, non ci arriva questa volta di testa Gudjohnsen.

45’ – Ci prova Iori allo scadere da fuori col sinistro, para a terra Scuffet.

Termina senza recupero un primo tempo dai ritmi alti e giocato senza tregua!

SECONDO TEMPO

1′ – Riprende la sfida al Picco con un cambio nel Citta, fuori Diaw e dentro Celar!

7’ – Traversone teso di Ghiringhelli, esce Scuffet che anticipa Luppi pronto alla deviazione.

15’ – Altro piglio del Cittadella in questa ripresa, Spezia che si difende come può. Prima D’Urso di testa impegna Scuffet con i piedi, poi Celar scivola al momento della conclusione!

19’ – Rischia Benedetti, già ammonito, con una trattenuta all’avversario, Marinelli gli risparmia il secondo cartellino.

23’ – Sempre Ricci, il più pericoloso dello Spezia, a provarci. Il sinistro a giro questa volta è fuori misura.

30’ – Palla gol per lo Spezia. Velo di Nzola per la conclusione a botta sicura di Maggiore ma Paleari dice di no!

40’ – A cinque dalla fine ripartenza Spezia che arriva in area con Ragusa. Azione confusa e liguri che chiedono il rigore, libera in angolo Paleari.

45’ – Squadre stanche, concessi 4 minuti di recupero con i granata avanti. Due calci di punizione consecutivi ma nulla di fatto, alto il tentativo di testa di Stanco.

45’ + 4’ – Si gioca poco nel recupero con entrambe le formazioni che cercano di non rischiare la beffa.

Al Picco dopo un gran primo tempo succede poco, un punto a testa tra Spezia e Cittadella!

La SINTESI della gara.

Il tabellino del match:

SPEZIA – CITTADELLA 1 – 1
Marcatori: 
12′ pt Gyasi, 35’ pt Iori (rig.)

SPEZIA: Scuffet, Marchizza, Ricci F., Gyasi (38’ st Ragusa), Capradossi, Mastinu (22’ st Acampora), Bartolomei (C), Gudjohnsen (16’ st Nzola), Ferrer, Maggiore, Erlic.
A DISPOSIZIONE: Krapikas, Barone, Vignali, Ramos, Mora, Burgzorg, Ricci M., Terzi, Reinhart.
Allenatore: Vincenzo Italiano

CITTADELLA: Paleari; Ghiringhelli, Frare, Adorni, Benedetti; Vita (34’ st Bussaglia), Iori (C), Gargiulo; D’Urso (37’ st Stanco); Luppi, Diaw (1’ st Celar).
A DISPOSIZIONE: Maniero, Mora, Proia, Rizzo, Rosafio, Perticone, Ventola, Pavan.
Allenatore: Roberto Venturato

ARBITRO: Livio MARINELLI (Tivoli)
Assistenti: Pagliardini (Arezzo) e Perrotti (Campobasso)
IV Uomo: Sozza (Seregno)

NOTE:
Ammoniti: Gyasi, Benedetti.
Espulsi: nessuno
Angoli: 2 – 2
Recupero: 0’ e 4’
Spettatori totali: 5.071

Condividi.