Citta is magic! Battuta la Juve Stabia!

0

Ecco la cronaca della straordinaria vittoria per 3-0 del Cittadella sulla Juve Stabia.

PRIMO TEMPO

1’ Si parte, un bel sole sul Tombolato. Cittadella in granata, ospiti in completo bianco con banda gialloblù. Subito Rosafio a prendere il fondo, palla dietro ma Branca è in leggero ritardo.

3’ Ci prova Bifulco a giro col destro, palla a lato di poco. Cittadella sorpreso in ripartenza in questo caso.

6’ Branca col sinistro, para senza problemi Provedel.

16’ Braccio largo di Tonucci in area su cross di Rosafio, nessun dubbio per Ayroldi che fischia il penalty! Dagli 11 metri il capitano non sbaglia e ci porta avanti!!

19’ Subito occasione per il raddoppio con Proia bravo a mettere giù palla e spostarla in area. Diaw arriva e calcia col sinistro ma troppo alto!

20’ Ci prova anche D’Urso col destro, palla fuori di pochissimo!

25’ Diaw fa a sportellate e arriva in area superando due avvversari. Conclusione con Provedel in uscita e palla che si impenna, sulla linea mette in angolo Tonucci, altra grande occasione per il raddoppio!

30’ Grande trama del Citta con D’Urso che mette teso sul secondo. Sponda aerea perfetta di Iori per Diaw che esplode il destro, pallone ancora una volta fuori misura di un soffio!

39’ Altra azione “indiavolata” del 9 granata che semina avversari e scarica il destro, Provedel battuto ma pallone largo sul fondo. Incontenibile Diaw in questa prima frazione!

45’ Rischia il Citta nel finale sul tiro cross della Juve Stabia, miracoloso Iori che la toglie dai piedi di Tonucci e mette in angolo. Termina così, senza recupero, un primo tempo dominato dai granata!

SECONDO TEMPO

1’ Si riparte senza cambi al Tombolato!

2’ GOALLLLL! Lavoro straordinario ancora una volta di Diaw che ci crede fino in fondo, recupera palla e mette dietro per Proia. L’8 granata arriva e col piatto batte Provedel per la seconda volta!

5’ Si mette in proprio Diaw che ci prova col destro, pallone che gira ma che non trova lo specchio! Che partita del bomber granata finora!

8’ Da angolo la palla arriva al capitano che tenta la palla in buca col piatto al volo, miracoloso Provedel. Sul corner successivo ancora Iori a non arrivarci sul secondo palo per centimetri.

13’ Scende Rizzo sulla sinistra, palla dietro per l’accorrente D’Urso che salta un avversario e conclude. Palla troppo centrale e parata a terra di Provedel. Che Citta anche nella ripresa!

23’ Idea di Iori per Stanco, anticipo all’ultimo della difesa stabiese davanti a Provedel.

25’ IL CAPITANO!!! Oggi è ovunque e sbuca sul secondo palo dopo la spizzata di Stanco. In due tempi dopo il miracolo di Provedel insacca il tris granata!!!

27’ Altra grande occasione per Diaw, ma oggi la porta sembra stregata per lui. La prima conclusione è respinta dal portiere ospite, la seconda a porta vuota è incredibilmente fuori!

33’ Standing ovation per il capitano che lascia spazio a Gargiulo per questo ultimo quarto d’ora!

38’ Ci prova anche Stanco col sinistro, troppo esterno e palla fuori sopra l’incrocio dei pali!

41’ È tempo di applausi anche per Diaw, partita immensa, al suo posto Panico!

45’ SENZA RECUPERO FINISCE CON LA GRANDE VITTORIA DEI GRANATA CHE NON LASCIANO NULLA ALLA JUVE STABIA. VITTORIA DI FORZA, 39 IN CLASSIFICA, GRANDI RAGAZZI!

Clicca QUI per la sintesi!

Il tabellino del match:

CITTADELLA – JUVE STABIA 3 – 0
Marcatori: 
16′ pt Iori (rig.), 1’ st Proia, 25’ st Iori

CITTADELLA: Paleari; Ghiringhelli, Frare, Perticone, Rizzo; Proia, Iori (C) (33’ st Gargiulo), Branca; D’Urso; Rosafio (21’ st Stanco), Diaw (41’ st Panico).
A DISPOSIZIONE: Maniero, Mora, Benedetti, Adorni, Bussaglia, Luppi, Vita, De Marchi, Ventola.
Allenatore: Roberto Venturato

JUVE STABIA: Provedel, Calo, Bifulco (8’ st Rossi), Canotto, Addae (20’ st Di Mariano), Troest, Germoni, Vitiello (C), Mallamo, Forte (32’ st Izco), Tonucci.
A DISPOSIZIONE: Polverino, Russo, Ricci, Allievi, Di Gennaro, Izco, Mastalli, Mezavilla, Calvano, Buchel.
Allenatore: Fabio Caserta

ARBITRO: Giovanni AYROLDI(Molfetta)
Assistenti: Rossi (Novara) e Sechi (Sassari)
IV Uomo: Maggioni (Lecco)

NOTE:
Ammoniti: Iori, Calo, Forte, D’Urso, Rosafio, Ghiringhelli.
Espulsi: nessuno.
Angoli: 10 – 2
Recupero: 0’ e 0’
Spettatori totali: 4.018

Condividi.