L’attacco anti Cosenza? Opportunità per chi deve sbloccarsi!

0

Chi giocherà, stasera, contro il Cosenza? E quali possono essere le implicazioni di vario tipo nello schierare (o non schierare) l’uno o l’altro giocatore? Ecco il nostro punto di vista sulle possibili opzioni tra le quali potrà scegliere Venturato.

Un tridente con Luppi e Stanco davanti, con Panico alle loro spalle. Questa, secondo noi, l’opzione migliore stasera dal primo minuto. Giocatori freschi e desiderosi di riscatto, dopo un campionato per loro (e ad oggi) tutt’altro che soddisfacente. L’occasione buona per provare a sbloccarsi e ritrovare fiducia. I perchè della nostra scelta, ve li spieghiamo di seguito. 

DIAW TITOLARE? 

Si, perchè rinunciare a Diaw è impossibile. 

No, perchè è diffidato e un suo cartellino giallo priverebbe il Citta del suo apporto sabato contro il Pordenone. No, perchè merita di riposare. No perchè a spremerlo ora, si rischia di pregiudicarne il suo rendimento futuro. No perchè contro il Cosenza, sulla carta, servirà meno rispetto a quello che potrà servire contro una difesa ben più compatta come quella del Pordenone.

Noi, se fossimo Venturato, concederemmo un turno di riposo a Diaw. Almeno inizialmente.

OPPORTUNITA’PER STANCO DAL PRIMO MINUTO?

Si, perchè il Cosenza è avversario più abbordabile del Pordenone. E, o adesso, o mai più. Si perchè dopo lo stop inguardabile di sabato nell’ultima azione contro la Cremonese, il giocatore ha voglia di riscatto e ha energie per provare a centrarlo proprio a Cosenza.

No, perchè se sbaglia anche stavolta è poi dura bruciarlo. Meglio conservarlo e fargli fare qualche spezzone di partita, magari subentrando stasera a Diaw o sabato contro il Pordenone.

Noi, se fossimo Venturato, lo schiereremmo dal primo minuto.

LUPPI DAL PRIMO MINUTO IN ATTACCO?

Si, perchè ha energie e comunque si è fatto vedere in qualche bella azione contro la Cremonese.

No, perchè potrebbe essere utile contro il Pordenone.

Noi, se fossimo Venturato, lo faremmo partire dal primo minuto al fianco di Stanco.

PANICO, STASERA OPPURE NO?

Si, perchè sennò è difficile recuperarlo visto il poco impiego fin qui. E perchè il Cosenza è squadra più abbordabile rispetto al Pordenone (almeno sulla carta).

No, perchè visto il poco tempo impiegato in campo fin qui, probabilmente è solo lontano parente del Panico di fine stagione scorsa.

D’URSO, SPREMERLO STASERA O CONSERVARLO PER SABATO?

Si, è in forma e può dare molto stasera. 

No, facciamolo riposare e teniamolo fresco per il Pordenone.

Noi lo terremmo a riposo.

ROSAFIO, CHE FARE?

Si, facciamolo giocare e chissà che riesca a segnare, dopo esserci andato vicinissimo sabato con la Cremonese.

No, anche lui ha bisogno di riposo e di essere conservato per sabato.

Noi, al posto di Venturato, non lo impiegheremmo dal primo minuto.

Condividi.