Marchetti resta, la B riparte (forse)

0

Apprendiamo dagli amici di trivenetogoal.it che il direttore generale del Cittadella Stefano Marchetti ha rifiutato l’offerta della Spal, società a caccia del nuovo direttore sportivo.

Una notizia che, per certi aspetti, può anche considerarsi una non notizia se diamo per scontato che Marchetti dal Cittadella non andrà via. Battute a parte, la notizia c’è e la risposta negativa del dg granata all’offerta del club ferrarese evita ai tifosi cittadellesi un bel grattacapo.

Chiaro, capire oggi come sarà il Cittadella del futuro non è facile. Anche perché non si sa ancora bene come sarà il calcio del futuro, né quello del presente. La sorte della ripartenza della seria B dipende strettamente da quello che accadrà in serie A. E al momento su questo fronte non ci sono novità, se non che ieri sera il premier Giuseppe Conte ha detto apertamente che al momento non ci sono le condizioni necessarie per permettere un immediato riavvio.

Serve quindi ancora tempo e magari servirà dare un’occhiata anche a quanto sta accadendo in Germania, dove la Bundesliga proprio ieri è ripartita. Pazienza, parola da recitare come un mantra. E nel frattempo meglio rimanere allenati.

Condividi.