A Frosinone arbitrerà Maggioni. Bene i precedenti ma attenzione ai rigori

0

Per Frosinone-Cittadella, big match della 30esima giornata di Serie B 2019/2020, è stato designato Lorenzo Maggioni, arbitro della Sezione AIA di Lecco alla sua seconda stagione in cadetteria. Fino ad oggi ha messo assieme 24 caps con un bilancio di 15 vittorie per chi giocava in casa, 4 segni X, 5 successi per chi si esibiva in trasferta.

Soprattutto, in questo torneo risulta essere, con Amabile e Pezzuto, il direttore di gara che ha sanzionato il maggior numero di calci di rigore: ben 7, quattro per chi giocava davanti ai propri tifosi, tre per chi si esibiva in trasferta.

Il Cittadella l’ha già avuto in campo nel corso del successo casalingo contro il Pescara, 2-1, e in quello esterno di Perugia, 0-2. Ma curiosamente in entrambi match non c’è stata l’ombra di un penalty.

Cosa che invece non può ribadire il Frosinone.

Nell’unico incrocio stagionale, a Chiavari contro la Virtus Entella, Maggioni ravvisò una massima punizione sia per i biancocelesti che per i giallazzurri. Ma i liguri seppero trasformarla in gol, mentre i ciociari fallirono l’occasione (con Ciano). Ecco quindi spiegato lo 0-1 patito dai ragazzi di mister Nesta in quell’occasione.

TUTTI I PRECEDENTI FRA IL CITTADELLA E MAGGIONI IN CAMPIONATO*

2 (1) vittorie Cittadella

2 (0) pareggi

1 (1) sconfitta

9 (2) gol fatti dal Cittadella

7 (1) gol subiti

* Fra parentesi le statistiche in trasferta.

TUTTI I PRECEDENTI FRA IL FROSINONE E MAGGIONI IN CAMPIONATO*

0 (0) vittorie Frosinone

0 (0) pareggi

1 (0) sconfitta

0 (0) gol fatti dal Frosinone

1 (0) gol subito

* Fra parentesi le statistiche in casa.

FootStats.it

Condividi.