Citta a Livorno per provare a ripartire a tutta!

0

Ieri le parole di mister Venturato, oggi spazio al calcio giocato con il Cittadella che dalle 18 tornerà in campo nella sfida contro il Livorno. La serie B insomma riparte, eccezion fatta a quanto pare per Pordenone e Venezia con i lagunari che hanno fatto sapere di non essere intenzionati a disputare la partita in seguito alle tempistiche, ritenute troppo strette, con le quali si è “risolta” la situazione legata alla positività di Felicioli.

In casa granata invece non dovrebbero esserci intoppi, con Venturato che chiede ai suoi di partire forte, alla ricerca immediata di punti importanti e senza sottovalutare l’avversario. Diaw, alla centesima partita con la maglia del Cittadella, guiderà l’attacco; accanto a lui l’incertezza regna sovrana in avanti anche se Rosafio, con D’Urso alle spalle del tandem, pare la composizione più probabile per il terzetto di punta. 

A centrocampo capitan Iori avrà al proprio fianco Proia e Vita mentre in difesa Adorni, Perticone, Benedetti e Ghiringhelli sembrano i più quotati per piazzarsi davanti a Paleari. Il Livorno ultimo in classifica non può perdere ulteriore terreno ed è anche per questo che mister Venturato ha definito la squadra toscana come “la peggiore da affrontare in questo momento”. 

Assente per squalifica Branca, non convocati Ventola e Bussaglia. Granata in campo stasera per poi tornare in azione venerdì 26, ancora in trasferta, nella tana del Frosinone a partire dalle 21. 

Condividi.