Col Perugia arbitra Illuzzi

0

Quarto incrocio in questo torneo fra Lorenzo Illuzzi e il Cittadella.

Il fischietto della Sezione AIA di Molfetta ha infatti diretto Pordenone-Cittadella (0-0) alla nona giornata, Cittadella-ChievoVerona (1-1) alla 17esima, infine, Pescara-Cittadella (1-2) alla 24esima.

Pertanto numeri più che positivi con 5 punti raccolti sui 9 disponibili e, soprattutto, nessun KO.

In totale sono 6 le direzioni di gare con i granata in campo. Curiosamente nei 3 impegni al Tombolato c’è sempre scappato il segno X. Oltre al già citato 1-1 con i mussi volanti, infatti, troviamo anche un doppio 2-2 col Brescia.

Con l’arbitro classe 1983 il Perugia vanta 8 precedenti fra B e C. Tuttavia era dal 2017/2018 che Illuzzi non dirigeva un match del Grifone. L’ultima volta fu in Perugia-Virtus Entella 2-0. Mentre se cerchiamo un match con gli umbri in esterna andiamo allo 0-1 di Novara nel 2016/2017.

Le sue presenze in cadetteria son già 69 con uno score di 27 successi per chi giocava in casa, 25 pareggi, 17 vittorie per chi era in trasferta. Quest’anno le sue 12 caps sono così ripartite: 2 volte il segno 1, 7 il segno X, infine, 3 il segno 2.

TUTTI I PRECEDENTI FRA IL CITTADELLA E ILLUZZI IN CAMPIONATO*

2 (0) vittorie Cittadella

4 (3) pareggi

0 (0) sconfitte

8 (5) gol fatti dal Cittadella

5 (5) gol subiti

* Fra parentesi le statistiche in casa.

TUTTI I PRECEDENTI FRA IL PERUGIA E ILLUZZI IN CAMPIONATO*

4 (2) vittorie Perugia

1 (0) pareggio

3 (3) sconfitte

8 (4) gol fatti dal Perugia

6 (5) gol subiti

* Fra parentesi le statistiche in trasferta.

FootStats.it

Condividi.