Al Tombolato arriva un lanciatissimo Ascoli

0

Statistiche in perfetto equilibrio al Tombolato fra granata e bianconeri.

Il Cittadella s’è impossessato per 3 volte dell’intera posta in palio: 2009/2010, 2012/2013 e 2017/2018. L’Ascoli ha fatto comparire il segno due in schedina in 3 circostanze: 2010/2011, 2011/2012 e 2016/2017.

Singolarmente il primo e l’ultimo scontro diretto sono terminati in pareggio.

All’andata fu 1-0 per i marchigiani. Il titolo di man of the match andò a Scamacca che con un destro da fuori area in avvio di ripresa firmò l’impresa di giornata.

I padroni di casa sono reduci da 3 KO senza soluzione di continuità. Hanno perso per 0-2 in casa del Pisa, 1-3 col Crotone, 1-4 a Salerno. Il più recente successo è rappresentato dal 2-0 al Perugia alla 31esima giornata.

Di riflesso gli ospiti vengono da 3 vittorie di fila: 1-0 a Cosenza, 3-2 con la Salernitana, 1-0 con l’Empoli. E prima c’era stato il pareggio con una rete per parte affrontando il lanciatissimo Crotone.

Dando uno sguardo alle varie classifiche di rendimento ci colpisce il parametro dei giocatori mandati a rete: sono 13 per ciascun club fino a oggi.

Focus rigori.

Il Cittadella con 11 (9 trasformati in gol) è la società che ne ha calciati di più nella serie B 2019/2020. L’Ascoli occupa l’altro estremo di questa graduatoria con solo 3 massime punizioni (100% di realizzazione).

Però i bianconeri sono anche secondi nella classifica dei penalty subiti con 9, peggio solo il Trapani con 12.

CONFRONTI CON L’ASCOLI IN SERIE B

17 incontri disputati

7 vittorie Cittadella

4 pareggi

6 vittorie Ascoli

19 gol fatti Cittadella

20 gol fatti Ascoli

CONFRONTI CITTADELLA-ASCOLI IN CAMPIONATO (SERIE B)

8 incontri disputati

3 vittorie Cittadella

2 pareggi

3 vittorie Ascoli

9 gol fatti Cittadella

9 gol fatti Ascoli

PRIMA SFIDA CITTADELLA-ASCOLI (SERIE B)

Cittadella-Ascoli 0-0, 31° giornata 2008/2009

ULTIMA SFIDA CITTADELLA-ASCOLI (SERIE B)

Cittadella-Ascoli 2-2, 35° giornata 2018/2019

FootStats.it

Condividi.